12°

26°

Provincia-Emilia

Fontanellato - È morto Pompeo Piazza, sindaco per 35 anni

Fontanellato - È morto Pompeo Piazza, sindaco per 35 anni
Ricevi gratis le news
4

Chiara De Carli

FONTANELLATO - Fontanellato ha perso il suo «sindaco-fornaio». Pompeo Piazza, primo cittadino dal 1948 al 1983, si è spento ieri sera a 92 anni, accudito dalla moglie Bruna e dalla figlia Franca.
La notizia si è sparsa veloce in paese e non solo lasciando in tutti un profondo cordoglio.
Apprezzatissimo per le sue straordinarie doti comunicative e per l’amore e l’attaccamento che ha sempre dimostrato per il suo territorio, Piazza era considerato una persona di eccezionale caratura.
Fontanellatese da sempre, era il maggiore di sei fratelli in una famiglia di grandi lavoratori.
Appena terminate le scuole elementari era stato preso come garzone nel forno del paese: un mestiere faticoso ma che lo appassionava e a cui, a poco a poco, aveva avviato i suoi fratelli dopo aver rilevato l’attività dal vecchio fornaio.
Poi sono arrivati gli anni della guerra e la chiamata alle armi. Rientrato a Fontanellato, il suo impegno per il paese si è fatto più concreto e, candidato alla guida del Comune come esponente del Partito Comunista, è stato eletto per la prima volta nel 1948.
«Da sindaco era sempre disponibile con tutti: senza distinzioni di partito – ricordano i fontanellatesi più anziani - Girava il paese in bicicletta e riceveva anche in bottega mentre faceva il pane. Era amato e stimato da tutti».
Ed è durante il suo lunghissimo mandato che Fontanellato ha cambiato  volto: a lui si deve la conservazione del Teatro Comunale, proprio davanti alla casa dove viveva. Nel 1949 si oppose alla sua trasformazione in cinema e, successivamente, si adoperò per il suo restauro.
Sostenitore di tutte le iniziative di volontariato, fu anche attivo nella fondazione dell’Avis di Fontanellato che ha festeggiato recentemente i 50 anni di attività.
«Era lui il sindaco quando i primi volontari hanno iniziato ad organizzarsi per la raccolta di sangue – ricorda Pierino Magri, attuale vicepresidente dell’associazione - Ha sempre avuto un ruolo molto importante in tutte le fasi di crescita dell’Avis di Fontanellato».
Ed è ancora grazie a lui che, nel 1980, rinacque la banda a Fontanellato. Quell'anno infatti il maestro Roberto Botti, grazie al sostegno dell’amministrazione di allora, invitò ragazzi e ragazze a frequentare i corsi di formazione e orientamento musicale, per entrare poi nella banda «Luigi Pini» oggi orgoglio di tutto il paese.
Lasciato il ruolo da sindaco, Pompeo Piazza è rimasto comunque legato alle vicende politiche e le sue considerazioni erano sempre particolarmente apprezzate per l’equilibrio e la lucidità nell’analisi critica.
Ultimamente, insieme alla moglie e alla figlia, si era dedicato al fratello minore Benito, colpito da un male incurabile e mancato nello scorso dicembre.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lanz

    13 Febbraio @ 14.12

    Non dimentichiamo la sana pazzia di indebitare il comune con un mutuo , ai tempi che furono per acquistare il Castello di Fontanellato ! Purtroppo con lui muore una memoria storica ed enciclopedia vivente sulla storia di Fontanellato !

    Rispondi

  • stefano

    12 Febbraio @ 10.37

    Una persona che aveva una parola per tutti molto umile mi ricordo ragazzo che mi aveva ascoltato mentre parlavo con i miei amici del campo sportivo vecchio ed era intervenuto nel discorso spiegando che le mie osservazioni erano anche giuste ma non potevano fare in modo diverso. Incredibile . Oggi pensare a una persona cosi che nella vesta di sindaco interviene a parlare con dei ragazzi . Queste sono lezioni di vita Grazie e riposa in pace Pompeo

    Rispondi

  • Mirella Tonella

    12 Febbraio @ 10.26

    Un uomo che ha amato il suo paese, la sua gente, il suo territorio molto al di là delle sue strette competenze di Sindaco. Orgoglioso di essere un comunista di vecchio stampo come non ce ne sono più. E' stato il Sindaco di Fontanellato solo per passione, continuando imperterrito la professione di fornaio con la sua famiglia. A chi ha avuto l'onore di conoscerlo da vicino rimane il ricordo di un Sindaco esigente ma gentile, fermo nei propositi ed estremamente lungimirante nei programmi.

    Rispondi

  • Umberto Varoli

    11 Febbraio @ 18.45

    Un uomo onesto. Politico di lunga esperienza, ma mai politicante attaccato alla poltrona. Chi aveva bisogno lo poteva incontrare nel suo ufficio in Comune senza farsi annunciare. C'era sempre. Io lo ricordo così.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina è... in mostra Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

scomparso

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

2commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

SERIE B

Ternana batte Perugia 3-2 in rimonta: ora il Parma ha 6 punti di vantaggio sulla quinta

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

VAL D'ENZA

Torna la fiera di San Marco a Montecchio

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

1commento

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Serie A

Il Benevento è già in B nonostante l'impresa di ieri sera

Calcio

Parma, tre punti costosi

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover