18°

28°

Provincia-Emilia

Giunta, gli scenari per superare l'empasse

Ricevi gratis le news
0

 Gianluigi Negri     

 
In molti pensavano che il lunedì avrebbe portato consiglio. Che il primo giorno della settimana fosse quello adatto per allentare le tensioni politiche del momento più difficile della Giunta Cantini dal suo insediamento ad oggi. E invece no: le decisioni slittano, la tensione cresce.
Il summit previsto due giorni fa tra il primo cittadino ed il Pdl è saltato. Evidentemente il weekend non è bastato ai protagonisti della crisi di Giunta per poter arrivare alla soluzione di un «braccio di ferro» che vede da una parte un sindaco pronto da giorni a «silurare» l’assessore Comerci per la vicenda Fidenza Sport e, dall’altra, un Pdl che ha disertato la Giunta di giovedì scorso per protestare, invece, contro la defenestrazione già avvenuta dell’ex assessore Callegari. Nel rincorrersi di voci e supposizioni delle ultime ore, due sono le domande dalle quali partire: che cosa chiede il Pdl e quanto può concedere Mario Cantini? 
Di ufficiale c’è che il Pdl ha difeso Comerci fino ad oggi e sta facendo pressioni sul sindaco (che invece aveva promesso un’imminente «decisione dolorosa» ormai più di venti giorni fa) perché l’attuale assessore allo Sport rimanga dov’è. Altrettanto ufficiali sono gli attacchi che l’ex assessore Callegari (capolista della lista Cantini, ma figura molto vicina all’ex coordinatore provinciale del Pdl Luigi Giuseppe Villani) ha mosso al vicesindaco Tanzi (sempre del Pdl, ma dimostratosi non troppo in linea con il proprio partito nel momento in cui, a differenza dei colleghi Comerci e Donetti, ha firmato, insieme all’assessore Pinazzini e al sindaco, il documento di «sfiducia» nei confronti della Callegari, che ha preceduto la revoca delle sue deleghe da parte di Cantini). 
Ecco gli scenari. Se Cantini confermerà di voler sostituire Comerci, il Pdl chiederà la stessa cosa per Tanzi? E se, invece, tra i due «litiganti» facesse autonomamente un passo indietro Antonia Donetti, terzo assessore del Pdl? 
Pronta al posto di Tanzi, o della stessa Donetti, dovrebbe essere Francesca Gambarini (coordinatrice del Pdl fidentino), nome spendibile dal centrodestra come candidato sindaco per le amministrative del 2014 e figura sulla quale il senatore Berselli, poche settimane fa, aveva portato l’attenzione dicendo che la stessa Gambarini «sarebbe un buon candidato per Parma».
 Cosa può concedere, dunque, Cantini, che al momento sta ancora decidendo su chi dovrà prendere il posto (tra i componenti della sua lista) della Callegari? Rinunciare a Tanzi lo metterebbe ulteriormente in difficoltà: potrebbe comunque rimescolare le deleghe e, nel caso di ingresso in Giunta della Gambarini al posto della Donetti, conferirle anche una delle deleghe attualmente ricoperte da Tanzi. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"