17°

27°

Provincia-Emilia

Avis Langhirano, calo di donazioni. Ma aumenta la voglia di fare

Avis Langhirano, calo di donazioni. Ma aumenta la voglia di fare
Ricevi gratis le news
0

Giulia Coruzzi

LANGHIRANO - Momento di bilanci per l’Avis di Langhirano che venerdì  alle 21 riunirà i  soci per il consueto appuntamento dell’assemblea annuale.
«Siamo all’inizio dell’ultimo anno d’insediamento di questo Consiglio direttivo ed è tempo di presentare il resoconto dell’attività svolta nel 2011, di approvare il relativo consuntivo economico, ma anche di pensare alle iniziative per il 2012 – spiega il presidente Giampaolo Vecchi -. Il bilancio annuale della raccolta di sangue è quest’anno sostanzialmente positivo, anche se in leggera flessione rispetto agli anni precedenti. Abbiamo chiuso l’anno con un complessivo di 859 unità raccolte. Sarà nostra cura analizzare con attenzione le cause del calo delle donazioni attraverso un’accurata analisi dei dati e l’ascolto dei nostri soci».
Il numero dei donatori è sostanzialmente costante: nel 2011 sono arrivati 45 nuovi donatori che vanno a compensare quelli «dimissionari». Il totale degli attivi attualmente è di 646. «I risultati di questo ultimo anno ci devono spingere ad un ancora maggiore impegno comune di tutti i soci per la crescita della raccolta – continua Vecchi -. La nostra concreta presenza all’interno della comunità langhiranese è attestata dalla presenza dei nostri volontari nella nostra veste istituzionale di raccolta del sangue, ma anche nell’accoglienza dei bambini Saharawi, negli stand gastronomici gestiti con Assistenza pubblica durante il Festival del Prosciutto e in occasione della Fiera di S.Giacomo, nel consueto Babbo Natale augurale per i bambini delle scuole materne e per gli anziani della Casa Protetta».
Nell’anno da poco concluso non è mancata la proposta culturale con le consuete gite organizzate al Teatro di Cremona per gli amanti dell’opera lirica. Per quanto attiene i propositi di promozione di iniziative rivolte alle donne, l'Avis ha realizzato, in collaborazione con Forum Solidarietà, serate di avvicinamento all’attività di volontariato attivo con uno spettacolo teatrale e alcuni incontri di presentazione dell’associazione che hanno riscosso un buon successo.
«Anche quest’anno la nostra presenza durante le manifestazioni è sempre stata numerosa e attenta: per questo vogliamo ringraziare gli intervenuti e invitare chi non c’era ad aumentare le nostre schiere – aggiunge il presidente -. Tutte queste attività hanno permesso di garantirci un buon introito economico utile a promuovere nuove manifestazioni e a realizzare opere di manutenzione e miglioramento della sede, ma, soprattutto, ci hanno messo in mostra, permettendoci di riaffermare il profondo legame che abbiamo con il territorio, con la popolazione e con alcune associazioni con cui da tempo manteniamo un rapporto stretto di collaborazione, come ad esempio Assistenza Pubblica e Alpini».
E per il 2012? «Ci proponiamo diversi obiettivi – anticipa Vecchi -: il primo è quello di avvicinare ulteriormente la popolazione al dono e di rafforzare la collaborazione con le altre associazioni locali. In un momento storico in cui la richiesta di sicurezza è costante, in cui si risvegliano sopite paure verso un futuro incerto, lo scopo delle associazioni di volontariato è anche quello di proporsi come forze aggregative e come riferimento anche sociale verso persone bisognose». E in vista c'è anche un altro obiettivo: l’adeguamento della sede, con un piccolo ampliamento dei locali di via Volontari del Sangue e con la creazione di un piccolo ambulatorio per visite e colloqui che si è reso necessario per l’aumento dei donatori e la richiesta di privacy da parte dei medici».
Una novità datata 2011 è stata l’apertura dell’ufficio staccato in via Mazzini: un cittadino ha provvisoriamente reso disponibili questi centralissimi locali che vengono utilizzati per la raccolta fondi (sempre più difficili da reperire di questi tempi) e per la promozione delle attività.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design