12°

26°

Provincia-Emilia

Avis Langhirano, calo di donazioni. Ma aumenta la voglia di fare

Avis Langhirano, calo di donazioni. Ma aumenta la voglia di fare
Ricevi gratis le news
0

Giulia Coruzzi

LANGHIRANO - Momento di bilanci per l’Avis di Langhirano che venerdì  alle 21 riunirà i  soci per il consueto appuntamento dell’assemblea annuale.
«Siamo all’inizio dell’ultimo anno d’insediamento di questo Consiglio direttivo ed è tempo di presentare il resoconto dell’attività svolta nel 2011, di approvare il relativo consuntivo economico, ma anche di pensare alle iniziative per il 2012 – spiega il presidente Giampaolo Vecchi -. Il bilancio annuale della raccolta di sangue è quest’anno sostanzialmente positivo, anche se in leggera flessione rispetto agli anni precedenti. Abbiamo chiuso l’anno con un complessivo di 859 unità raccolte. Sarà nostra cura analizzare con attenzione le cause del calo delle donazioni attraverso un’accurata analisi dei dati e l’ascolto dei nostri soci».
Il numero dei donatori è sostanzialmente costante: nel 2011 sono arrivati 45 nuovi donatori che vanno a compensare quelli «dimissionari». Il totale degli attivi attualmente è di 646. «I risultati di questo ultimo anno ci devono spingere ad un ancora maggiore impegno comune di tutti i soci per la crescita della raccolta – continua Vecchi -. La nostra concreta presenza all’interno della comunità langhiranese è attestata dalla presenza dei nostri volontari nella nostra veste istituzionale di raccolta del sangue, ma anche nell’accoglienza dei bambini Saharawi, negli stand gastronomici gestiti con Assistenza pubblica durante il Festival del Prosciutto e in occasione della Fiera di S.Giacomo, nel consueto Babbo Natale augurale per i bambini delle scuole materne e per gli anziani della Casa Protetta».
Nell’anno da poco concluso non è mancata la proposta culturale con le consuete gite organizzate al Teatro di Cremona per gli amanti dell’opera lirica. Per quanto attiene i propositi di promozione di iniziative rivolte alle donne, l'Avis ha realizzato, in collaborazione con Forum Solidarietà, serate di avvicinamento all’attività di volontariato attivo con uno spettacolo teatrale e alcuni incontri di presentazione dell’associazione che hanno riscosso un buon successo.
«Anche quest’anno la nostra presenza durante le manifestazioni è sempre stata numerosa e attenta: per questo vogliamo ringraziare gli intervenuti e invitare chi non c’era ad aumentare le nostre schiere – aggiunge il presidente -. Tutte queste attività hanno permesso di garantirci un buon introito economico utile a promuovere nuove manifestazioni e a realizzare opere di manutenzione e miglioramento della sede, ma, soprattutto, ci hanno messo in mostra, permettendoci di riaffermare il profondo legame che abbiamo con il territorio, con la popolazione e con alcune associazioni con cui da tempo manteniamo un rapporto stretto di collaborazione, come ad esempio Assistenza Pubblica e Alpini».
E per il 2012? «Ci proponiamo diversi obiettivi – anticipa Vecchi -: il primo è quello di avvicinare ulteriormente la popolazione al dono e di rafforzare la collaborazione con le altre associazioni locali. In un momento storico in cui la richiesta di sicurezza è costante, in cui si risvegliano sopite paure verso un futuro incerto, lo scopo delle associazioni di volontariato è anche quello di proporsi come forze aggregative e come riferimento anche sociale verso persone bisognose». E in vista c'è anche un altro obiettivo: l’adeguamento della sede, con un piccolo ampliamento dei locali di via Volontari del Sangue e con la creazione di un piccolo ambulatorio per visite e colloqui che si è reso necessario per l’aumento dei donatori e la richiesta di privacy da parte dei medici».
Una novità datata 2011 è stata l’apertura dell’ufficio staccato in via Mazzini: un cittadino ha provvisoriamente reso disponibili questi centralissimi locali che vengono utilizzati per la raccolta fondi (sempre più difficili da reperire di questi tempi) e per la promozione delle attività.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina è... in mostra Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Fanno bere alcol a una bimba di 4 anni, denunciati

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

2commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover