14°

26°

Provincia-Emilia

Reggia di Colorno: un restauro da 2,5 milioni

Reggia di Colorno: un restauro da 2,5 milioni
Ricevi gratis le news
2

Comunicato stampa

Sfiora i 2,5 milioni di euro la stima (ancora provvisoria) effettuata dalla Provincia degli interventi inerenti la terza fase di lavori per la Reggia di Colorno, quella finalizzata a riportare la storica residenza dei Farnese e dei Borbone alla sua veste architettonica di prima del terremoto. E’ infatti in questo ambito che si prevedono interventi per ricollocare i gruppi scultorei lungo le facciate e le torri del palazzo ducale e il restauro architettonico la cui progettazione sarà avviata nei prossimi mesi, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Ambientali.
A fare il punto sulla situazione dei danni è Giuseppe Romanini. “Si tratta ancora di stime provvisorie – spiega l’assessore provinciale alla Cultura – Solo al termine della progettazione sarà possibile stabilire l’entità delle risorse da destinare all’ultima  fase dei lavori ma la prima provvisoria stima del fabbisogno indica un valore compreso tra 2 e 2,5 milioni di euro”.
Le prime risorse per la Reggia sono state stanziate dalla Provincia nei giorni successivi alle scosse del 25 e 27 gennaio, 200mila euro per gli interventi urgenti finalizzati a riaprire il palazzo il prima possibile. Per due settimane imprese e tecnici sotto la supervisione del personale della Provincia hanno provveduto alla rimozione di 41 elementi di decoro e alla messa in sicurezza dei timpani posti sulle facciate della Reggia.
“Grazie alla professionalità del nostro personale e di quello delle imprese incaricate è stato possibile ripristinare in tempi rapidi l’agibilità di parte della struttura. Quasi subito sono riprese le attività della scuola di cucina Alma e dopo i sopralluoghi anche la possibilità di visita dei turisti – dice Romanini -  Sempre con rapidità abbiamo individuato gli interventi da mettere in opera per recuperare l’intera agibilità del palazzo ducale, in condizioni di sicurezza e di tutela del bene, un pacchetto consistente che caratterizza quella che abbiamo chiamato seconda fase dei lavori che vanno realizzati e che ammonta a circa 1 milione di euro”.
Di quell’elenco fanno parte l’installazione di ancoraggi per le statue e le coppe non rimosse dalla balaustra, il miglioramento antisismico degli elementi decorativi, l’installazione di catene nelle murature di due delle quattro torri dell’edificio, nonché della facciata principale rivolta alla piazza di Colorno, l’installazione di presidi nei locali interessati dalle principali lesioni.
Ora a quell’elenco si aggiungono i lavori di restauro della terza fase, 2,5 milioni di euro che sommati alle cifre precedenti fanno salire il costo della “cura” per la Reggia a 3,7 milioni di euro.
“Solo al termine di queste complesse operazioni sarà possibile ripristinare tutte le attività che si svolgono nella Reggia - precisa Romanini – siamo al lavoro alla ricerca delle risorse e stiamo aprendo tutti i canali possibili dalla Regione allo Stato. Abbiamo colto la disponibilità delle parlamentari Motta e Soliani che sono intervenute alla recente assemblea convocata dal Comune di Colorno e stiamo lavorando con la Soprintendenza che ha già inviato una propria relazione sull’accaduto al presso il Ministero. Nonostante il momento di enorme difficoltà per le risorse pubbliche la nostra volontà è quella di impegnarci al massimo per riportare la Reggia all’antico splendore.”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Ossimprandi

    25 Febbraio @ 10.52

    e io pago!

    Rispondi

  • gio

    25 Febbraio @ 09.20

    Assurdo è stata restaurata nel 2003 , ora ci sono delle priorità! C'è gente che non arriva a fine mese e loro giocano coi soldi! Vergogna!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «un danno per il commercio»

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Polesine Zibello

Per i soldi per la dose minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento