17°

29°

Provincia-Emilia

Quella "Diva" che non va dimenticata

Quella "Diva" che non va dimenticata
Ricevi gratis le news
0

Giulia Coruzzi
Il primo febbraio avrebbe compiuto 90 anni. E oggi la sua mostra è ancora senza fissa dimora. Renata Tebaldi riposa al cimitero di Mattaleto ma tanti suoi ammiratori, amici e affezionati concittadini ancora non si danno pace: la «Diva» merita un luogo a lei totalmente dedicato, che continui a dar memoria di lei e del suo bel canto.
Erano tornati a brillare vicino «a casa», i segreti del soprano: per diversi mesi il castello di Torrechiara, con le sue sale restaurate dopo i danni provocati dal sisma del 2008, si era rimesso al servizio della «Diva» e della mostra «Un castello per la regina». Gli abiti di scena firmati da artisti e stilisti come De Chirico e Dior, gli splendidi gioielli, i bauli da viaggio e i rari documenti che ripercorrono la carriera della Tebaldi avevano ritrovato casa in sedici splendide sale.
La mostra non sarebbe stata possibile senza il Comitato Renata Tebaldi che ha portato l’esposizione dei cimeli anche a New York in occasione dell’inaugurazione della Stagione lirica 2010-2011 al «Metropolitan Opera» e nei mesi scorsi al Palazzo del Governatore di Parma con il titolo «Renata Tebaldi - Profonda ed infinita».
Oggi l’unica certezza sul territorio per quanto riguarda le celebrazioni è il Festival Renata Tebaldi, organizzato dall’associazione culturale «Accademia degli Incogniti», che tutte le estati rende omaggio al soprano con appuntamenti musicali di richiamo internazionale.
«Ci auguriamo di terminare al più presto il percorso di confronto iniziato con la Soprintendenza di Bologna – spiega il vicesindaco Cristiano Casalini -. Il nostro obiettivo era di  trasformare la mostra in museo. E il castello di Torrechiara ci è sempre sembrata la sede più consona e prestigiosa. Speriamo di arrivare presto a una definizione».
Qualora la risposta della Soprintendenza fosse negativa si potrebbe ipotizzare un’altra eventuale sistemazione in un  edificio centrale di Langhirano, magari non distante dalla casa che fu della «Diva».
La sollecitazione di  Muti
Sul palcoscenico l’incontro tra il Maestro Riccardo Muti e il soprano Renata Tebaldi non c'è mai stato, solo per questioni di età. Ma l’amicizia che li legava era forte. Al Palazzo del Governatore il 19 gennaio scorso, durante la visita alla mostra «Renata Tebaldi - Profonda ed infinita», il direttore Riccardo Muti ha sollecitato la città a trovare una soluzione: «Questa raccolta va preservata, lasciarla senza una sede fissa sarebbe una cosa molto grave – ha chiosato   mentre visitava le sale ornate dagli abiti di scena, dai gioielli, dalle parrucche e dagli oggetti personali della Tebaldi -. Dite sempre di essere il centro dell’opera e di avere il pubblico che ne capisce di più... Bisogna che troviate un luogo adatto per questa raccolta. Mettetevi a un tavolo e in un’ora trovate la soluzione». E anche la «sua» Langhirano potrebbe, secondo qualcuno, fare qualcosa di più per lei.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

2commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va