17°

27°

Provincia-Emilia

Cesare Conti espulso dalla Lega fonda il gruppo "Nord Libero"

Cesare Conti espulso dalla Lega fonda il gruppo "Nord Libero"
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani
Cesari Conti espulso dalla Lega Nord ha formato un nuovo gruppo consiliare dal nome «Nord Libero». La notizia di un Conti ormai in pieno disaccordo con la linea dirigenziale del partito è di diversi mesi fa. E proprio i contenuti di una sua intervista rilasciata alla Gazzetta lo scorso novembre sono stati all’origine del provvedimento di espulsione.
La decisione della segreteria provinciale della Lega Nord è stata comunicata a Conti l’altro ieri. «Il Consiglio direttivo provinciale della Lega Nord di Parma – è riportato in una raccomandata – riunitosi in data 28 febbraio ha ritenuto di avviare l’espulsione dal movimento politico Lega Nord avendo ritenuto che le affermazioni contenute nell’articolo pubblicato sulla Gazzetta di Parma del 18 novembre, non smentite ed anzi confermate in occasione delle verifica posta in essere dal commissario della sezione di Colorno Luca Mantegari, pregiudichino l’attività e l’immagine politica della Lega Nord».
Dunque a distanza di qualche mese le dichiarazioni con cui Conti, a novembre, aveva accompagnato l’annuncio delle sue dimissioni da segretario della Lega Nord di Colorno hanno provocato la reazione della dirigenza provinciale del partito.
Nessun cambiamento invece per quanto riguarda le convinzioni dell’ex rappresentante colornese del Carroccio. «Resto allineato con gli ideali della Lega – ha spiegato Conti – non rinnego nulla di quanto previsto dallo statuto del partito, ma sono in pieno disaccordo rispetto a quello che hanno fatto e stanno facendo i dirigenti della Lega». Poi la stoccata anche verso la dirigenza locale: «quest’espulsione è grottesca. E’ un provvedimento verso una persona che è stata nella Lega dal 1994 e si è spesa con impegno quando poi vediamo, pur aspettando le sentenze, quello che è successo ad esempio in Lombardia. La Lega è nata come partito popolare, come realtà che punta a portare avanti le istanze del popolo. Non si deve ridurre ad un direttorio completamente impermeabile alle critiche in cui chi non è allineato viene cacciato. La Lega che parla tanto di libertà è la prima a non metterla in atto: è un partito in cui non si fanno congressi, decidono in pochissimi e in cui se osi criticare vieni buttato fuori».
Conti, nel suo intervento, si è soffermato anche sul rapporto con i suoi elettori colornesi: «quello che ho espresso nell’ultimo anno è stato condiviso dai miei sostenitori in paese. Ma il problema ovviamente non riguarda solo Colorno, ma una Lega che ha distrutto la propria reputazione. Si è andati in Parlamento al grido di “Roma ladrona” e si è finiti per omologarsi al sistema. Non si è ottenuto nessun risultato negli anni di Governo mortificando le aspettative di milioni di elettori e dilapidato un patrimonio di voti. Mi sento tradito da un partito che speravo potesse cambiare qualcosa. Dopo venticinque anni di Lega siamo ancora al punto di partenza. L’unica via d’uscita per il partito è azzerare il gruppo dirigente che non è più grado di portare avanti le istanze: Bossi e gli altri dirigenti se ne devono andare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"