14°

27°

Provincia-Emilia

Agli inizi di aprile i lavori per allargare via Notari

Agli inizi di aprile i lavori per allargare via Notari
Ricevi gratis le news
0

Gian Carlo Zanacca

Modifiche alla viabilità in via Notari. Nell’ambito degli interventi concordati tra Comune ed Amministrazione provinciale, competente per il tratto di strada interessato dai lavori, agli inizi di aprile saranno avviate le opere per l’ampliamento della sede stradale e modificata la viabilità con un senso unico sulla via stessa da Madregolo in direzione Collecchio.
L’appalto e la direzione dei cantieri sono in carico all’ente di piazzale della Pace e i lavori interesseranno il lato destro di via Notari nel tratto compreso fra il cartello con indicazione Collecchio, che segna l’accesso al centro abitato ed è collocato sul quadrante dove si trovano anche lo stemma del paese e della Provincia, fino a poco prima dell’ingresso della ditta Copador. 
Gli interventi rientrano in quelli di compensazione a seguito della realizzazione del ponte Collecchio–Medesano e sono in linea con la messa in sicurezza della provinciale 49 che collega Collecchio a Pontetaro. 
Il pacchetto di azioni era stato concordato a suo tempo dal precedente sindaco Giuseppe Romanini con la Provincia. Nell’ambito di queste azioni, la primavera scorsa l’assessore provinciale alla pianificazione territoriale, Ugo Danni, aveva inaugurato a Madregolo la rotatoria tra la provinciale, via Peschiera e strada Madonnina. In autunno, sempre la Provincia in collaborazione con il Comune, aveva installato il nuovo impianto semaforico che regolamenta il traffico all’incrocio della provinciale con strada Consortile, in corrispondenza del mulino Figna. 
L’ampliamento della carreggiata su via Notari comporterà cambiamenti alla viabilità: per motivi di sicurezza e di organizzazione del cantiere verrà creato un senso unico. Coloro diretti da Collecchio verso Madregolo dovranno utilizzare la viabilità alternativa imboccando la tangenziale in direzione Fornovo con uscita in via Scodoncello (stabilimento Parmalat), poi a destra fino a strada Carmelitane per ricongiungersi, poi, con via Consortile fino all’incrocio con la strada provinciale in corrispondenza del mulino Figna. 
«I lavori dureranno circa due mesi, come da indicazioni dall’ufficio tecnico provinciale e sulla base delle possibili variabili meteorologiche, – precisa l’assessore ai lavori pubblici Franco Ceccarini – ci rendiamo conto dei possibili disagi, ma i benefici saranno poi a vantaggio dell’intera utenza. Sulla via in passato si sono verificati numerosi inconvenienti soprattutto per i mezzi pesanti, in quanto la via risulta sprovvista di banchina ed è capitato che alcuni camion accostando scivolassero nel fossato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

serie b

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

I crociati in 10 per infortunio nel finale del secondo tempo

1commento

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

5commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

1commento

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

4commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

tg parma

Talking teens: quando le statue di Parma prendono voce Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

scuola

Lucca, offese al prof: bocciati i tre studenti. Due alunni sospesi

stranieri

Giovane pakistana uccisa da padre e fratello in patria. Voleva sposare un italiano

SPORT

MOTOMONDIALE

Gp Americhe, terze libere: Marquez miglior tempo

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia