13°

27°

Provincia-Emilia

Madri lavoratrici protagoniste: Tizzano celebra la sua metà rosa

Madri lavoratrici protagoniste: Tizzano celebra la sua metà rosa
Ricevi gratis le news
0

 Beatrice Minozzi

Tizzano ha festeggiato la festa della donna con una conferenza dedicata alle donne e madri lavoratrici sul tema «Donne e lavoro: I servizi per l’infanzia 0-3 anni, risorsa o ripiego per le famiglie?». L’evento, organizzato dalla Commissione Cultura e Gestione Biblioteca, rientra nella rassegna di conferenze del ciclo «Incontrarsi a Tizzano». Il sindaco Amilcare Bodria ha dato inizio all’incontro sottolineando l’importanza del lavoro e dei servizi sociali ed educativi per mantenere ed incrementare la popolazione residente nei comuni delle terre alte. «E’ importante creare le condizioni per favorire l’occupazione nei nostri territori- ha spiegato - cercando di fare proprie alcune competenze legate al concetto di montanità oggi delegate ad altri. Essere riusciti ad avere sul nostro territorio un micronido è per noi una grande soddisfazione, la speranza è che questo servizio possa crescere in utenza». Federica Madureri, consigliere delegato alla Cultura, ha introdotto il tema della giornata sottolineando l’importanza, per le donne, di una realizzazione sia in campo lavorativo che familiare e confermando che «attraverso i servizi educativi «0-3» l’amministrazione vuole essere un supporto in questo ambito». A favore di questa tesi Silvia Ludovico, Coordinatrice Pedagogica dei servizi per l’infanzia, ha confermato che «la più alta percentuale di natalità e di occupazione femminile si riscontra nelle realtà in cui i servizi per l’infanzia sono maggiormente sviluppati». «La presenza di servizi per l’infanzia è per la neo mamma il fulcro per la decisione del proseguimento o meno del proprio percorso lavorativo- ha aggiunto la Ludovico -. In questo senso Emilia Romagna e Toscana sono le regioni in cui tali servizi sono maggiormente sviluppati». 
Dalla relazione della Ludovico è poi risultato che molto spesso la scelta di mandare il proprio figlio all’asilo nido «non nasce come scelta di un percorso educativo ma come unica strada non avendo altre possibilità di sostegno all’interno della famiglia e 6 famiglie su 10 continuano a preferire il modello familiare al nido. Detto ciò, il nido non è nè un ripiego nè una risorsa ma piuttosto una possibilità. Investire sull’infanzia significa investire sul domani e sul territorio, curando l’infanzia si cura il futuro di tutti».
 L’incontro si è concluso con l’intervento di Carlotta Carpena, coordinatrice della Cooperativa Sociale «Terra dei Colori» gestore del Micronido di Tizzano e delle educatrici Beatrice, Gloria e Giulia che hanno presentato il progetto realizzato con i bambini in questi mesi.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

6commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

IREN

Collecchio: niente acqua in alcune strade, tecnici al lavoro per riparare il guasto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

correggio

Morì dopo l'arresto in caserma: fu colpito in una rissa per strada Video

NAPOLI

A 13 anni in classe con pistola finta, paura tra i compagni

SPORT

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

2commenti

SOCIETA'

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

WEB

YouTube, rimossi 8 milioni di video in tre mesi

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone