18°

Provincia-Emilia

La Regione rilancerà la Via Francigena

La Regione rilancerà la Via Francigena
Ricevi gratis le news
2

 

La Regione rilancia la Via Francigena in Europa e, in Emilia-Romagna, prefigura un "master plan" elaborato dai Comuni attraversati da questo antico "cammino della fede". È stata infatti approvata in Aula all’unanimità una risoluzione bipartisan proposta come primo firmatario da Andrea Pollastri (Pdl), che ha dovuto rinunciare al proprio progetto di legge, respinto sia in commissione che in Aula, per arrivare a questo risultato condiviso. Impegnata da anni nella valorizzazione culturale e turistica della Via Francigena, la Regione riconosce ora più di un percorso verso Roma o Gerusalemme, oltre a quello più noto che arriva da Canterbury: in Emilia si parte da Calendasco per attraversare Piacenza, Fiorenzuola, Fidenza e salire in provincia di Parma lungo il fiume Taro verso Noceto, Fornovo e Berceto fino al Passo della Cisa.
Questo cammino principale è già riconosciuto dal Consiglio d’Europa come "Grande Itineraio Culturale", ma in Emilia si conoscono anche altri due percorsi nella parte occidentale della provincia di Piacenza che attraversano la Val Tidone e la Val Trebbia, con tappa a Bobbio, per raggiungere la Cisa tramite il Monte Bardone, più un cammino orientale che risale l’Appennino da Fiorenzuola per arrivare sempre alla Cisa. Con un emendamento di Roberto Corradi (Lega nord), le iniziative di nuova mappatura e di valorizzazione in Europa dei diversi percorsi si arricchiscono dell’impegno della Giunta regionale ad elaborare un "master plan" per lo sviluppo della Via Francigena, coinvolgendo nell’elaborazione tutti i Comuni attraversati. L’intera risoluzione è stata sostenuta anche dai capigruppo del Pdl (Luigi Villani) e del Pd (Marco Monari), da molti consiglieri di entrambi i gruppi e della Lega nord, dalla verde Gabriella Meo, ed è stata votata dall’intero arco assembleare.

ARCHIVIO GAZZETTADIPARMA.IT
 Sulle orme dei pellegrini - Il diario di quattro pellegrini di Fidenza sulla Via Francigena fino a Lucca (articoli, foto e commenti)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • enrico

    14 Marzo @ 08.58

    si, basta che non la restaurino come hanno fatto con la fonte della noce becca di Tornolo, fontana del 1600 restaurata con una bella colata di cemento e sassi al posto di un prato verde davanti e pitturata con un colore giallo che è un pugno in un occhio. Ma io mi chiedo... quelli dei beni culturali lo sanno o no che vengono impiegati i soldi pubblici per fare schfezze del genere? non basta valorizzare il territorio, bisogna farlo anche con un po di sale in zucca e buon senso

    Rispondi

  • pier luigi

    13 Marzo @ 13.34

    speriamo prendano in considerazione la fontana della Villa di Casola di Terenzo. Detta fontana, forse gia presente nel medio evo, venne sistemata nell'anno 1871 (data incisa nella pietra sotto la statua di Sant'Antonio Abate) e 'rovinata' negli anni '60. Considerate che nell'anno 2010 ci siamo classificati ai primi posti in regione per i luoghi del cuore del FAI (come paese) e saremmo stati i primi come fontana in regione.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel