19°

29°

Provincia-Emilia

Inverno pazzo: in difficoltà l'economia della montagna

Inverno pazzo: in difficoltà l'economia della montagna
Ricevi gratis le news
0

Quello che sta per terminare è stato indubbiamente un inverno anomalo. La neve ha tardato molto prima di farsi vedere e poi è arrivata abbondante con temperature molto rigide. Questa «anomalia» rispetto agli inverni a cui siamo abituati ha portato diverse conseguenze, alcune positive ed altre negative.
 I più interessati da questa situazione nel comune di Corniglio sono stati indubbiamente il rifugio Lagdei e il rifugio Lagoni, assieme alle guide escursionistiche che abitualmente organizzano escursioni e ciaspolate.
Gemma Bonardi del gruppo Liberi Spazi riassume benissimo quello che si è verificato: «Le condizioni estreme, sia di completa assenza neve che di grandi nevicate, non aiutano le attività in montagna rivolte al turista medio che senza neve non ne viene attratto (anche se ci sarebbero comunque bellissime atmosfere invernali) e per contro, con tanta neve appena caduta, non riesce a raggiungere le località montane per problemi di viabilità e auto non sufficientemente attrezzate».
Nonostante ciò ammette: «Questo inverno anomalo non ha portato grandi flessioni al lavoro, perché si cerca sempre di adattarsi alle condizioni meteo di volta in volta, organizzando magari dei programmi flessibili».
 Simile la situazione per Antonio Rinaldi, guida ambientale dell’associazione Terre Emerse che ammette: «Una stagione un po' strana, diciamo che fino a tutto gennaio è stato un bel problema: non solo non c'era neve al suolo, ma proprio non è mai nevicato».
Diversa tra loro è stata la situazione vissuta tra i due rifugi. A Lagdei, come spiega Paolo Bianchi, socio gestore dell’attività: «La flessione nell’affluenza prima dell’arrivo della neve è stata significativa. È mancata tutta la tipologia di turismo ambientale in dicembre e in buona parte di gennaio, ed alcune delle iniziative è stata compromessa. Poi tutto si è ripreso abbastanza bene all’arrivo della neve».
«Noi abbiamo lavorato tantissimo per tutto l’autunno ininterrottamente fino alla fine di gennaio – ammette Alessandra Cavalieri Manasse che assieme al marito gestisce il Rifugio Lagoni -. Per la prima volta in 20 anni della nostra gestione, non si è mai chiusa per neve la strada Cancelli-Lagoni. moltissime comitive hanno raggiunto il rifugio per pernottare e fare escursioni la domenica come in estate, e moltissima gente è venuta tutte le domeniche in giornata. La conseguenza è che abbiamo abbattuto i costi di gestione invernali e alzato molto gli incassi rispetto alla media stagionale, con grande sollievo del bilancio».
Una situazione opposta tra i due rifugi anche all’arrivo della neve: «Arrivata la neve – prosegue Alessandra - è stato tutto molto difficile per le abbondantissime precipitazioni e le temperature rigidissime che ci hanno messo in difficoltà».
Un inverno anomalo per tutti quindi, nel bene e nel male, che sta per lasciare il posto ad una primavera che si spera possa essere un po' più «normale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse