12°

25°

Provincia-Emilia

Avis Tornolo, un 2011 positivo. Per il futuro servono più giovani

Avis Tornolo, un 2011 positivo. Per il futuro servono più giovani
Ricevi gratis le news
0

Giorgio Camisa
Si è svolta nei giorni scorsi, l’assemblea annuale della sezione dell’Avis comunale di Tornolo che raggruppa donatori di Tarsogno, Tornolo, Casale e Santa Maria del Taro. All’incontro, convocato dal presidente Patrizio Camisa, al ristorante Casette in Canadà di Bedonia hanno partecipato i donatori di tutto il comune accompagnati da famigliari e sostenitori.  Per il Comune era presente l'assessore alla Cultura e al turismo, Alessandro Cardinali. A rappresentare l’Avis provinciale era presente Fiorella Scognamiglio, anche medico responsabile del centro mobile trasfusionale e ufficiale sanitario proprio della sezione di Tornolo.
Il presidente ha illustrato l’attività svolta dalla sezione nel corso del 2011 ed i programmi futuri. «Saluto e ringrazio tutti i donatori, le loro famiglie, i tanti collaboratori ed in particolare il consiglio direttivo per la loro collaborazione e per il loro impegno - ha detto Camisa -: il 2011 è stato sicuramente un anno positivo sotto ogni punto di vista, credo però che sia il momento di recuperare qualche flacone e di fare i conti con il problema dell’invecchiamento degli iscritti alla sezione comunale di Tornolo: la popolazione della montagna invecchia, la media dell’età dei nostri donatori lievita enormemente e calano i nuovi iscritti. Chiedo a tutti voi uno sforzo comune per invertire l’andamento attraverso un passaparola che convinca tanti nostri concittadini a volersi iscrivere all’Avis. Comunque, come ho già detto, si può diventare donatori anche se non si è giovanissimi, basta sottoporsi alle visite sanitarie gratuite che vengono periodicamente effettuate presso la nostra sede e se si è idonei l’età non vale». Fiorella Scognamiglio ha portato il saluto del presidente dell’Avis Provinciale Giuseppe Scaltriti e nel suo intervento ha presentato dati e notizie importanti sulla donazione del sangue, una relazione che ha coinvolto ed interessato tutti i presenti. Tutti, all’unanimità, hanno dato parere favorevole al bilancio presentato dal Luca Bertolotti ed hanno approvato la relazione del presidente. L’assessore Cardinali ha portato i saluti del sindaco ed ha ringraziato i donatori e il consiglio direttivo: «L’Avis comunale di Tornolo è una piccola realtà positiva che unisce nel segno della solidarietà le varie frazioni ed è un vanto per tutti noi - ha spiegato Cardinali - ogni anno la popolazione diminuisce e la media dell’età dei residenti è piuttosto alta, i donatori non si scoraggino ed il consiglio mantenga viva una sezione Avis efficiente e con un numero così consistente. I donatori con il loro silenzio sono consapevoli di quanto sia preziosa la loro opera umanitaria e l’amministrazione vi è stata è e sarà sempre pronta a sostenervi. Credo che non vi siano altre parole per dirvi grazie ed essere fieri del dono che fate».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

4commenti

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

4commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

cosa cambia

Sabato Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

COMPLEANNO

La storia dell'Astra, 70 anni tra calcio e baseball

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

17commenti

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

roma

Trovato il corpo di una donna carbonizzato in un parco a Roma

Mantova

Suicida a 15 anni per un brutto voto: "Non sono all'altezza"

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

amsterdam

Ecco il primo supermarket senza plastica Video

verde

L’hobby del gardening conquista sempre di più

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery