18°

28°

Provincia-Emilia

Piccole stazioni: il degrado si ferma qui

Piccole stazioni: il degrado si ferma qui
Ricevi gratis le news
2

Il buongiorno te lo rivolge la biglietteria automatica con il freddo messaggio «Fuori servizio». Sono le sette di mattina, il treno per arrivare in città della linea Parma-Brescia passerà dopo una ventina di minuti. L’alternativa è quella di correre in tabaccheria in piazza Garibaldi a Colorno, non proprio dietro l’angolo, per acquistare al prezzo di 2 euro il biglietto per Parma. Altra soluzione quella di salire sul convoglio sprovvisti del tagliando avvisando per tempo il personale rischiando però una sanzione di 5 euro che, grazie al buon senso, quasi mai viene applicata.

Il primo impatto con i servizi della linea Parma-Brescia per chi decide di raggiungere la città su rotaia non è certo dei migliori. Ma alla stazione di Colorno, di fatto abbandonata da anni, non vi sono tanti altri elementi per risollevare il proprio morale. Per raggiungere i binari si affrontano tre rampe di scale deteriorate dal tempo dove non si contano i pezzi di calcinacci caduti a terra. Essendo l’unico accesso disponibile è di fatto impossibile per i diversamente abili raggiungere autonomamente i treni. All’interno della stazione la vecchia biglietteria è ovviamente chiusa.

Dietro la vetrata solo un cartello con la scritta a penna, sbiadita, che informa come i biglietti di sola andata «possano essere acquistati anche sul treno, avvisando il personale di bordo prima di salire». Noi il biglietto l’abbiamo comprato in piazza e ci accingiamo a timbrarlo: due obliteratrici su tre funzionano e in questo non incontriamo grandi difficoltà. Del resto nella sala d’attesa – sporca e «decorata» da numerose scritte con il pennarello e bomboletta spray - non c’è ressa. Alla fine con noi sul treno delle 7.23 salgono soltanto altre due persone. Comprensibile se si pensa che in questa fascia oraria Colorno è sufficientemente collegata a Parma da numerose corse dell’autobus e della corriera in grado di garantire una maggiore flessibilità di spostamenti in città, ma anche in paese dove la stazione si trova in una zona un po’ emarginata. Se a Colorno – e anche alla successiva stazione di San Polo di Torrile – sono in pochi a salire sul treno, discorso ben diverso riguarda Casalmaggiore. Dalla cittadina cremonese sono tanti gli universitari che raggiungono Parma ogni mattina optando per il viaggio su rotaia. Una volta tanto sono stati loro a dare un voto. «Da uno a dieci questo treno merita un tre» (...)

Sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi trovi un'inchiesta di due pagine con foto e articoli sulle stazioni della linea Parma-Brescia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maria

    26 Marzo @ 15.52

    se non ricordo male negli anni 80 la stazione di Colorno era stata restaurata e grazie anche al lavoro di abbellimento (aiuole con fiori, piante ed egregia pulizia) svolto dal capostazione sig zanchi, questi aveva anche ricevuto un premio ..... appunto come stazione tra le piu' belle........ che peccato tutto questo degrado :-(

    Rispondi

  • Luca

    25 Marzo @ 14.16

    nel programma di Roberto Lisi candidato presidente della Provincia c'era la riqualificazione di tutte le stazioni. purtroppo avete votato bernazzoli...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design