-0°

Provincia-Emilia

Noceto - Rifiuti, cala la bolletta per le utenze domestiche

Noceto - Rifiuti, cala la bolletta per le utenze domestiche
Ricevi gratis le news
0

 Samuele Dallasta

La situazione economica è difficile ma per i cittadini di Noceto sta per arrivare una buona notizia. A partire da aprile sulla bolletta sui rifiuti i nocetani potranno osservare una riduzione dell’importo della tariffa integrata ambientale. I numeri sono buoni: per le utenze domestiche si avrà un calo in bolletta pari al 7,3% sulla parte variabile della tariffa; per le utenze non domestiche, cioè aziende, esercizi commerciali ed altre attività, la diminuzione sarà quantificabile intorno al 6,9%.
Impegno Un risultato ottenuto grazie all’impegno di tutti i cittadini che hanno profuso un grande sforzo nel ridurre la quantità di rifiuti indifferenziati prodotti e che hanno saputo ben interpretare la raccolta differenziata «porta a porta», che ad oggi si attesta su valori superiori all’80%. Con particolare riferimento ai materiali non riciclabili, il calo di produzione di questi rifiuti ha permesso, al gestore di servizio Iren, di avere spese minori per una cifra di poco inferiore ai 140 mila euro nel piano finanziario. Ed è grazie a questi minori costi per il gestore del servizio che la bolletta dei rifiuti sarà meno salata per le famiglie nocetane. 
Una riduzione che verrà affrontata durante il consiglio comunale previsto per lunedì e che, una volta discussa e approvata, consentirà ad Iren di emettere una bolletta meno salata e, di conseguenza, ai cittadini di risparmiare. 
Compostaggio Ma le buone notizie non terminano qui. Ci sarà uno sconto del 15%, sempre sulla parte variabile e, per chi lo effettua già dall’anno scorso, anche per chi pratica il compostaggio. Per iniziare a svolgere questo servizio i cittadini interessati possono rivolgersi all’Ufficio Tributi, in municipio di Noceto. 
Ragguardevole è comunque l’impegno dell’Amministrazione comunale che, una volta venuta a conoscenza dei dati, si è mossa subito per approvare questa riduzione che, in origine, si sarebbe dovuta deliberare in seguito alla discussione del bilancio di previsione 2012 ma che, con tempi più lunghi, non avrebbe dato modo ad Iren di praticare la riduzione dell’importo da versare.
Soddisfatto di questi importanti passi in avanti è l’assessore all’Ambiente nonché vicesindaco di Noceto Lorenzo Ghiraduzzi. «È una situazione positiva - ha sottolineato - visto che, in quest’ultimo periodo, per le famiglie tutto aumenta e niente cala. Sono molto contento di come siamo partiti con il “porta a porta” e di come sono calate le quantità di materiali indifferenziati che entrano nella nostra isola ecologica. La sensibilità dei cittadini su questo tema è migliorata a tal punto che ci sono addirittura casi di controlli reciproci. Controlli che ha eseguito anche la polizia municipale che ha emesso delle contravvenzioni nei confronti di chi ha commesso infrazioni sulla raccolta differenziata».
Centro di raccolta Sulla stessa lunghezza d’onda del vicesindaco Ghirarduzzi è anche il sindaco Giuseppe Pellegrini: «È un obiettivo raggiunto grazie alla grande collaborazione tra l’Amministrazione comunale e i cittadini che hanno dimostrato di avere grande senso civico. È un risultato importante che è dovuto anche all’ottimo funzionamento del nostro centro di raccolta. Sono molto soddisfatto dei risultati che i cittadini di Noceto stanno ottenendo in questo campo».
Più cassonetti Infine, il Comune di Noceto, sempre per garantire un paese più pulito, ha aumentato di 15 unità sia i cassonetti del verde sia quelli del vetro. «Ne abbiamo messi tanti in più - ha puntualizzato il vicesindaco Ghirarduzzi - però non sulle strade isolate perché, purtroppo, ci verrebbe poi messo dentro di tutto. È evidente che il mal utilizzo di questi contenitori comporta poi un ritorno negativo sui cittadini».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

musica

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

Lopez-Solenghi e Mario Biondi al Regio, Gino Paoli al Nuovo

VELLUTO ROSSO

Lopez-Solenghi e Mario Biondi al Regio, Gino Paoli al Nuovo Video

Mondiali, Marchionne e ponte, l'Italia (e il mondo) su google nel 2018

ricerche on line

Mondiali, Marchionne e ponte, l'Italia (e il mondo) su google nel 2018

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

Bollette non pagate, palazzo al freddo

Zona Montebello

Bollette non pagate, palazzo al freddo

LA SFIDA

Gara degli anolini, ecco i migliori

Soragna

Installata e subito rimossa la pista di pattinaggio

Strasburgo

Il salsese Marco Ricorda racconta il dramma nell'Europarlamento

AUTOSTRADA

Possibile nevischio tra Fiorenzuola e Reggio in A1 e nel tratto Berceto-Pontremoli in A15

Intervista a Munari

«Sono pronto. Vorrei ancora giocare in A»

Calcio

Fidenza, tre squadre sono molte. Troppe?

FIDENZA

Rifiuti, il servizio di raccolta riaffidato alla «San Donnino»

SOLIGNANO

Addio al ristoratore Giovanni Pettenati

spaccio di droga

Le torture e le sevizie iniziano a Pisa e finiscono a Parma: arrestati nel Parmense 3 dominicani

1commento

collecchio

Ladri messi in fuga dagli agenti della Municipale: inseguimento, caccia alla banda

2commenti

incidente

Frontale auto-camion a Vicomero: un ferito grave. Provinciale chiusa

12 tg parma

Cantiere sotto sequestro in via Spezia Video

27-29 giugno

E' ufficiale, il campionato italiano di ciclismo pro nella Valtaro

maltempo

Prevista neve in città: mezzi del comune pronti ad intervenire Video

Incidente

Colto da malore al volante, si schianta contro un garage in via Brenta: è in gravi condizioni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il sacrificio di Eleonora per la sua bambina

di Filiberto Molossi

PGN

Natale, guida ai regali per lui

ITALIA/MONDO

STRASBURGO

Il killer in fuga avrebbe agito per vendicare "i fratelli della Siria"

francia

Strasburgo, Antonio Megalizzi lotta tra la vita e la morte. Il killer forse fuggito in Germania

SPORT

CINA

Mondiali di nuoto in vasca corta: Panziera e staffetta mista in finale

CHAMPIONS

La Juve scivola a Berna: 2-1 per lo Young Boys

SOCIETA'

PGN

La passerella per le spose di Asa T. da Bertinelli Foto

NATALE

I video-auguri dei bambini albini della Tanzania

MOTORI

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco