14°

22°

Provincia-Emilia

Treno moderno, ma informazioni da terzo mondo

Treno moderno, ma informazioni da terzo mondo
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

BRESCELLO - Manca una manciata di minuti alle 7. Alla stazione di Brescello sta per arrivare il treno delle 6.53 della linea Suzzara-Parma. In mano il biglietto integrato Fer-Tep. Proviamo a timbrarlo più volte, ma non ci riusciamo. «L’obliteratrice funziona - ci suggerisce una pendolare - ma non con i biglietti integrati». Avvolti dall’oscurità della prima mattina, l’impatto iniziale con la linea Suzzara-Parma non è idilliaco. Ma salendo sul convoglio delle 6.53 a Brescello la situazione migliora. A condurci in città - insieme a pendolari e gruppetti di studenti dallo sguardo ancora assonnato - è un moderno Atr 220 della Pesa. Le porte automatiche si aprono sfiorandole con un dito, i sedili e i corridoi sono puliti. In generale non ci si può lamentare.
«Ma non è sempre così - rivela un gruppo di studenti in viaggio dalla Bassa reggiana verso Parma - basta prendere il treno delle 7.53 e ci si ritrova su un convoglio vecchio, sporco e sgangherato». Insomma va a fortuna. O meglio ad orari nel senso che per chi viaggia in certi momenti della giornata ci sono gli agi e le comodità del moderno Atr 220 Pesa, mentre gli altri si devono accontentare di treni più datati e per questo meno confortevoli. «Se fosse solo questo il disagio andrebbe anche bene» sostiene però un pendolare.
Il problema principale infatti sono gli orari: i ritardi sono frequenti e sembra quasi impossibile esserne informati in maniera tempestiva. Quasi tutte le stazioni della linea (tutte e quattro nel tratto Brescello-Parma) sono prive di informazioni visive e acustiche. «L’unico segnale dell’arrivo del treno è rappresentato da un suono della campanella - spiega Manuela Pellinghelli -. Altre comunicazioni non ci sono. Avere informazioni sugli eventuali ritardi poi è quasi un’impresa. C’è un numero verde Chiamatreno, l’800198637, che risulta spesso non disponibile e quasi mai attendibile visto che magari annuncia ritardi di cinque minuti che diventano poi venti».
I ritardi appunto, un classico dei treni italiani, che non risparmia nemmeno la via ferrata che lega Suzzara a Parma. Lo confermano anche Silvia Polastri, Giovanna Tanda e Beatrice Viat: «Il servizio è ben fornito - mettono in chiaro - c’è un treno ogni ora, ma anche qui come su altre linee gli orari non sono sempre rispettati. La vera carenza è l’assenza di comunicazioni sulla marcia dei treni: spesso di ritardi o soppressioni se ne viene a conoscenza solo grazie al passaparola perché qualche studente si scambia un messaggino con un amico della stazione precedente».
C’è molta meno diplomazia invece nelle parole di Iacopo Cantoni, Andrea Galvani, Andrea Fontanesi e Andrea Martini studenti delle superiori e dell’università in viaggio da Boretto. «La puntualità è pari a zero - spiegano -: questo treno dovrebbe arrivare in stazione a Parma alle 7.18, ma in realtà non riesce mai ad arrivare prima delle 7.25. Le obliteratrici non vanno bene per timbrare i biglietti integrati con il servizio Tep: quelli di cui abbiamo bisogno noi per spostarci poi in città. Abbiamo sottoscritto l’abbonamento annuale che, però, ci è stato consegnato dopo sei mesi: per tanto tempo abbiamo girato con un semplice foglio di carta ed abbiamo rischiato anche di prendere una multa dai controllori della Tep per questo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Salvato dall'infarto grazie all'holter

Sanità

Salvato dall'infarto grazie all'holter

WHATSAPP

«Solo dopo i 16 anni? Giusto, ma non basta»

Progetto

Largo ai giovani con la Dallara Academy

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Lo Street Talk di Villani in onda in tutt'Italia

TRAVERSETOLO

Allarme droga: siringhe nei bagni pubblici

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'holter rivela l'infarto: parmigiano salvato dopo una giornata di ricerche

L'uomo ha promesso una pizza per tutti i suoi soccorritori

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

IL CASO

La Bandiera Lilla sventola su Fontanellato: il turismo per i disabili

FIDENZA

Addio a Rina Guidelli, esperta contabile e borghigiana doc

Intervista

Anna Pirozzi, diva in Tosca: «Ringrazio mio marito»

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

PORTOGRUARO

E' morto l'imprenditore Pietro Marzotto: aveva 80 anni Foto

PIACENZA

Bimbo schiacciato dal trattore: il padre è indagato

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti