17°

29°

Provincia-Emilia

Traversetolo: "Che fine hanno fatto i miei compagni di classe?"

Traversetolo: "Che fine hanno fatto i miei compagni di classe?"
Ricevi gratis le news
0

Giorgio Gandolfi

C’è la foto della classe, la terza elementare del 1946 di Vignale di Traversetolo, faccette da biricchini com’erano allora, ma non c’è la maestra: dov’è finita ?  Giovanni Cozzi che oggi è un esponente del Circolo Inzani a Moletolo di Parma, uno votato  all’associazionismo, sempre pronto ad aiutare gli altri, risponde con un sorriso: «Non aveva voluto farsi fotografare coi capelli tagliati a zero… Erano stati i partigiani quando avevano scoperto in casa sua la lana che doveva essere inviata agli italiani prigionieri in  Russia e che era stata raccolta in paese.  Per  noi bambini era una maestra molto brava, una tedesca, Maria Eusaud, chissà se la ricordano ancora al mio paese, Vignale, dove sono cresciuto coi miei fratelli e cugini. Un’infanzia di lavoro prima di trasferirci a Parma, un’infanzia indimenticabile». Il nonno di Giovanni, Secondo, nome poi tramandato attraverso un nipote, era uno dalle idee solide e si era battuto perché in famiglia non ci fossero balilla: quando la stessa maestra in prima elementare aveva propugnato la divisa, si era opposto con fermezza a costo di ricevere qualche visita inaspettata. Ma l’aveva spuntata. Al punto che i ragazzi di famiglia, Ennio, Enore, Giovanni, Ernesto e Secondo viaggiavano con tanto di maglione, no anche al grembiulino d’ordinanza con tanto di colletto inamidato. Era il nonno Secondo a fare da «boss» della famiglia essendo papà Giuseppe prigioniero in Corsica. «Poi - continua Giovanni- non lo sapevamo, si era aggregato alle truppe alleate e arrivò a Livorno lavorando coi camion degli americani. Un pomeriggio, quando mi presentai in parrocchia per la cresima, me lo vidi improvvisamente davanti…. Mi viene da piangere a ricordarlo». Così la vita riprese come prima coi lavori nei campi ma la terra era balorda, sembra un racconto di Guareschi sulla Bassa, «quando c’era da innaffiare con l’acqua balorda dell’Enza, facevamo una fatica bestiale, i prodotti marcivano. Meglio emigrare. Mio padre trovò un fondo a Moletolo e così nel ’60 ci trasferimmo. Quando morì piuttosto giovane acquistammo una vecchia cascina qui vicino all’ Inzani, che allora era terra di nessuno, dove io e mio fratello Ennio, che è il cuoco del Circolo, tirammo su praticamente la famiglia, mia sorella Luisa  ed Enore che erano nati dopo di noi».
I ricordi dell’infanzia, gli anni alle elementari sono difficili da dimenticare nonostante gli stenti ed i problemi della guerra «quando- dice ancora Giovanni - un giorno avevamo in casa i partigiani ed un altro i tedeschi.  Ma ci siamo sempre arrangiati grazie anche agli zii Bergonzani, in particolare zia Luisa che era come una seconda madre». Mostrando la foto della terza elementare gli occhi di Giovanni tornano a brillare, sarebbe felice di potere risentire alcuni dei ragazzi di allora. E dà il suo numero di telefonino (349.1739278) convinto che qualcuno si farà vivo per aggiungere altri particolari a quei  ricordi scolpiti nella memoria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Leo Ortolani racconta la trans Cinzia in un "graphic novel"

fumetti

Leo Ortolani racconta la trans Cinzia in un "graphic novel"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 date che hanno cambiato la storia: vediamo se te le ricordi tutte!

GAZZAFUN

Ricomincia la scuola: pronti per un ripasso di cultura generale?

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

4commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

3commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

1commento

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

AVELLINO

15enne a scuola con la marijuana: arrestato in classe

Milano

Tangenti Algeria, il tribunale assolve Scaroni e l'Eni

SPORT

ZEBRE RUGBY

Mike Bradley: "La fiducia sta crescendo nella squadra, con Cardiff Blues è stata fantastica" Video

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

SOCIETA'

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

4commenti

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design