19°

Provincia-Emilia

Fidenza - "Il bilancio consuntivo 2011? Vedrà un disavanzo"

Fidenza - "Il bilancio consuntivo 2011? Vedrà un disavanzo"
Ricevi gratis le news
0

 «La condizione di assessori revocati non ha fatto venire meno la nostra attenzione verso l’amministrazione. È in virtù di tale impegno che siamo costretti a rendere pubbliche le nostre preoccupazioni sul rendiconto di bilancio 2011 che è previsto in votazione nel consiglio comunale di oggi». 

Sono gli ex assessori Lina Callegari e Giuseppe Comerci, in una nota congiunta, ad attaccare nuovamente l’amministrazione della quale fino a pochi mesi fa hanno fatto parte. «Riteniamo che il rendiconto meriti alcuni approfondimenti, al fine di consentire a tutti di verificare se sia corrispondente al postulato generale di contabilità pubblica che ne richiede la veridicità. E’ necessario, allora, appurare se il risultato finale del rendiconto 2011 anziché un avanzo di amministrazione debba prevedere un disavanzo. La nostra attenzione si è soffermata soltanto sulla analisi dei residui attivi di bilancio ed abbiamo costatato che, eliminando quelli revocati o, comunque, insussistenti, vengono superati, nel saldo complessivo, i 177.672,20 euro previsti di avanzo dal rendiconto in approvazione».
«Nella nostra argomentazione ci limitiamo a tre voci. 1)  E’ ancora presente tra i residui attivi il finanziamento di 520.000 euro della regione Emilia Romagna per la realizzazione della corte del recupero, della cui revoca il comune era a conoscenza fin dal 30 novembre e la cui conferma definitiva, nonostante la revoca fosse fin da allora automatica, è arrivata con delibera n. 367/2012 della giunta regionale del 10 aprile. Se l’eliminazione di tale entrata può essere in parte compensata da una riduzione dei residui passivi nella parte non ancora impegnata, e pari a 372.953 euro, non lo può certamente essere per 125.730,80 euro già impegnati per progettazione ed assistenza legale. Resta poi da chiedersi se sono stati spesi o impegnati i restanti 21.316,04 euro - che mancano dalla differenza delle voci evidenziate nei residui - al fine di capire se il loro valore vada o meno ad aumentare il disavanzo. 2) È ancora presente tra i residui attivi l’entrata relativa al mai realizzato impianto fotovoltaico dell’ex discarica della Balanzona, per un importo di 125.910 euro. Che tale importo non sia più incassabile lo dichiara il dirigente competente con determina n. 60 del 2012. 3) Ultima osservazione, la mancata eliminazione dai residui attivi dell’importo di 4.202,27 euro, la cui insussistenza è riconosciuta con determina n. 262 del 2012; insieme a questo vi sono altri crediti tarsu insussistenti relativi al 2011, che non ci è dato comprendere se presenti o meno trai residui. Eliminando dall’avanzo di amministrazione l’importo dei residui attivi che non potrebbero più essere iscritti a bilancio, il risultato finale diventa un disavanzo di 78.170,87 euro, conteggio che si fonda esclusivamente solo sugli importi di cui abbiamo assoluta certezza». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno