19°

Provincia-Emilia

Berceto: studenti bolognesi in visita alla villa confiscata alla mafia

Ricevi gratis le news
0

Gli studenti del Liceo Minghetti di Bologna visiteranno giovedì a Berceto (Parma) una villa confiscata alla mafia, che ora verrà riutilizzata a beneficio dell’intera comunità cittadina. Si tratta della prima iniziativa di questo genere organizzata in Emilia-Romagna e di un’occasione importante per sensibilizzare i più giovani e riflettere insieme a loro su un’emergenza ancora troppo spesso sottovalutata: l’infiltrazione mafiosa nel nord Italia. Proprio questi temi saranno al centro dell’incontro che alle 10 i ragazzi e i docenti avranno con la vicepresidente della Regione Simometta Saliera.

«Vogliamo rinforzare gli anticorpi della società emiliano romagnola nei confronti delle infiltrazioni mafiose, una vera e propria piaga che può corrodere il tessuto economico, sociale e civile di una comunità – spiega Saliera – Lo vogliamo fare
lavorando in particolare con il mondo della scuola, per diffondere dal basso la cultura della legalità. Per la Regione si tratta di un impegno forte che ci vede anche a fianco dei Comuni nel recupero dei beni confiscati alla mafia, un impegno che abbiamo voluto sancire anche con una specifica legge regionale, che ci permette di mettere in atto un ampio ventaglio di iniziative in questa direzione». Nella mattinata interverranno anche Enzo Ciconte, studioso dei fenomeni mafiosi, e Pierpaolo Romani, coordinatore nazionale di Avviso Pubblico, la rete di enti locali impegnati in questo ambito. Per promuovere l’iniziativa, il Comune di Berceto ha adottato lo slogan: «la mafia è da sconfiggere ogni giorno anche nelle nostre teste e attraverso la prevenzione voluta e sostenuta dalla Regione».

Il progetto 'Villa Bercetò riguarda il recupero di un edificio, dotata di ampi spazi e di una piscina interna, collocato nel centro del paese, che dopo essere stata confiscata a una famiglia mafiosa è stata assegnata in comodato d’uso al Comune stesso dal tribunale di Milano. Si tratta di uno degli 83
beni che (dati aggiornati a marzo 2012) sono stati sottratti alla criminalità organizzata, molti dei quali sono già assegnati ai Comuni dell’Emilia-Romagna. Il sostegno della Regione, che in futuro potrebbe agevolare l’assegnazione definitiva dell’immobile al Comune di Berceto, consente l'immediato utilizzo del bene a favore della comunità locale, attivando laboratori, seminari e corsi di formazione rivolti a studenti, cittadinanza, amministratori e imprenditori locali.

In programma anche l’organizzazione di un concorso sui temi dell’educazione alla legalità e alla giustizia tra gli istituti scolastici, i centri di aggregazione giovanili e gli oratori. La Regione partecipa al progetto con un contributo pari a 120.000
euro, a fronte di un costo totale di 212.227 euro. Ciò è reso possibile dalla legge n.3 del 2011, la legge antimafia della Regione Emilia-Romagna. 'Viaggiare no mafia: percorsi di educazione alla cittadinanza attivà è invece il progetto che vede affiancati Regione Emilia-Romagna e Liceo Minghetti di Bologna sui temi del contrasto alla mafia. Tra le iniziative, sei incontri con rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni Libera, Addiopizzo, Rete No Name e Associazione Nazionale Magistrati; uscite didattiche in Emilia-Romagna per visitare beni confiscati, come quello di Berceto, e un viaggio di istruzione in Sicilia come forma di turismo etico a sostegno di chi ha detto no alla mafia, in collaborazione con l'associazione Addiopizzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno