14°

27°

Provincia-Emilia

Anziano minacciato, legato a un sedia e chiuso nel bagno

Anziano minacciato, legato a un sedia e chiuso nel bagno
Ricevi gratis le news
13

Giorgio Camisa

Prima lo hanno minacciato con un bastone (più precisamente un manico di vanga). Poi legato ad una sedia con del nastro adesivo, quindi  derubato e infine chiuso nel bagno della sua abitazione.

E' accaduto  ieri a Costa Brugnè, una piccola frazione di case sparse sulla destra del torrente Gotra a un chilometro a monte dal centro di Albareto. Vittima della rapina un 84enne che vive solo nella sua casa da poco ristrutturata e che dopo qualche ora di prigionia è stato «liberato» dal fratello che ha  sentito le invocazioni di aiuto e, una volta  corso sul posto,  ha scoperto che cosa era accaduto.....

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuio

    01 Maggio @ 12.27

    @mauro: dammi pure dell'idiota o del razzista come ti consiglia Gazzettadiparma, ma chi sta dimostrando la tipica ignoranza del qualunquista di basso profilo intellettuale e culturale sei tu. In primis (scusa il latinismo che forse non è alla tua portata) perchè il credo religioso non è la "razza" (nota la virgolettatura) o l'etnia o nazionalità, (gli ebrei non sono solo di nazionalità israeliana così come tra gli arabi vi sono i cristiani di rito orientale, questo lo sai?) uno degli estremi che la cronaca è solita fornire, se non, appropriatamente, nei casi in cui esso sia un elemento che possa costituire un movente, come nel caso di tali musulmani che in Italia picchiano o uccidono figlie o mogli che vogliono vivere libere da schemi religiosi castratori, o di uomini che in nome della loro guerra santa si fanno saltare in ari aper uccidere, come vicino ad una caserma a Milano qualche tempo fa.. In secundis, è proprio la massificazione di un pensiero grossolano come come il tuo che indica incapacità di discernere e vuoto culturale,- ma con precisi fini politici e ipocritamente moralisti - che fà dell'Italia un paese senza regole in cui la legalità e il diritto alla sicurezza sono subordinate alla tutela del delinquente. I rumeni sono i più frequenti autori di questi assalti, gente che uccide per pochi euro e le cronache parlano solo di loro, dunque pensare male in questi casi non è sbagliato, anche perchè in questi uItimi giorni essi sono stati autori di altri odiosi reati in varie regioni d'Italia. Inoltre se fosse adeguato il termine razzismo sarei molto fiero di vedermelo attribuito per esserlo con gente come Mauro, cara Gazzetta, anche perchè il suo pensiero è la vera "altra razza" di pensiero o idelogia rispetto al buon senso e alla libertà di espressione, nonchè alla legalità. Gente come Mauro si dice antirazzista ed è la prima a ghettizzare la gente. Pubblicatemi, anche perchè non ho risposto a Mauro come avrebbe meritato.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    30 Aprile @ 16.01

    @mauro - Gli puoi dare del razzista, e probabilmente lo è. Ma siccome ha parlato di stile e non di autori, il commento l'ho passato, e lo passerei ancora. - P.S. - Quando poi ti dedicherai a riflessioni di più ampio respiro, o ti costruirai uin sito a tua misura, probabilmente avrai risultati più creativi che a continuare a fare le pulci a noi, peraltro senza dimenticare di inserire nel tuo post (che solo per questo meritava a sua volta il cestino) un insulto....

    Rispondi

  • mauro

    30 Aprile @ 14.56

    se qualcuno dovesse arrivare ad insinuare che sono stati gli ebrei lo censurate? o lo fate passare ( col la solita scusa della fotografia e bla bla bla) e poi censurate chi gli da dell'idiota? pero' se qualcuno scrive che sono stati i rumeni no! gli posso dare dell'idiota?

    Rispondi

  • Gio

    30 Aprile @ 14.43

    Mi dispiace molto e esprimo la mia SOLIDARIETA' al signore che ha subito tutto questo. Vorrei dire agli aggressori che per l'età che quella "persona" ha sicuramente contribuito al benessere che oggi abbiamo. Non so per quanto ma hanno fatto molto e ci VUOLE RISPETTO !!!

    Rispondi

  • marco

    30 Aprile @ 14.39

    @Glova: <<è ora di tirare via i soldi in banca e spedirli in armeria>>... o anche in ArmeNia... sono sempre + al sicuro che in Italia! (fra ladri, politici e Professori !)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover