12°

26°

Provincia-Emilia

Nel segno del giglio. Viaggio tra i mille colori della natura

Nel segno del giglio. Viaggio tra i mille colori della natura
Ricevi gratis le news
1

Stefania Provinciali
Si è chiusa ieri nel Parco della Reggia la XIX edizione della mostra mercato del giardinaggio di qualità «Nel segno del giglio» con riscontri più che positivi.
 Almeno cinquemila sono stati i visitatori che hanno affollato in questa giornata conclusiva lo storico parco portando ad oltre dodicimila le presenze nelle tre giornate di manifestazione. Ma il pubblico non si è mostrato solo interessato alla grande rassegna, divenuta ormai un fiore all’occhiello, anche gli acquisti non sono mancati a riprova che il settore sa offrire sempre novità e «scoperte» e che la cultura del verde e dei prodotti naturali è ormai recepita da un numero crescente di persone.
«Nel segno del giglio» poi sa solleticare tutti i gusti grazie alla presenza di vivaisti ed espositori specializzati in specifici settori: dall’iris alle rose, dall’hemerocallis alle piante autoctone, dai frutti antichi agli agrumi, dai diversi tipi di lavande alle erbe aromatiche, dall’oggettistica alla pittura, la possibilità di una scelta mirata non manca anche per l’appassionato già esperto che può trovare sempre qualcosa di diverso e innovativo.
La mostra mercato ha, così, dimostrato di saper rispondere ad un pubblico molto vasto rivolgendosi ai più piccoli, i futuri appassionati di verde e di natura, incantati davanti all’asinello piacentino e al maialino nero ma anche alla possibilità di guardare specie diverse al microscopio grazie al laboratorio di Empirica officina di scienze ed arte e di svolgere una didattica all’insegna del gioco.
Molto gradito è stato il gelato ecobiologico, fatto come una volta con ingredienti freschi e naturali; graditissimi anche la Birra tutta naturale del pregiatissimo Burrificio del Ducato ed i prodotti della Corte Pallavicina per una giornata all’insegna della piacevolezza.
 Unanimi i commenti che si potevano ascoltare tra i visitatori «una mostra da non perdere» è stata definita «in un luogo ideale» ed ancora «molto varia». E così, mentre le porte del parco della Reggia si chiudevano, gli organizzatori già pensavano all’edizione autunnale della rassegna, il secondo weekend di ottobre, più giovane ma non per questo meno accattivante, dedicata ai fiori ed ai frutti dell’autunno.
«Nel segno del Giglio» è una proposta della Provincia di Parma, organizzata e curata da Artour, in collaborazione con il Comune di Colorno. Tra le manifestazioni collaterali che hanno animato le vie del paese, la mostra fotografica di Giovanni Calori, «Luce dei miei occhi», nelle sale espositive della Reggia, visibile fino a domenica 13 maggio, mostre e laboratori e il «Festival ferdinandeo» alla Cappella Ducale di San Liborio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • arnaldo

    01 Maggio @ 08.17

    attenzione colorno in forma minore .sta diventando il mercatino degli hobbisti .peccato

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Doppio incidente con auto fuori strada: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

Le vittime sono Federico Miodini, precipitato con l'auto a Pastorello, e Luigi Bertolotti

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

SERIE B

Ternana batte Perugia 3-2 in rimonta: ora il Parma ha 6 punti di vantaggio sulla quinta

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

VAL D'ENZA

Torna la fiera di San Marco a Montecchio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

1commento

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Parata di star per i 92 anni di Elisabetta II

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover