17°

28°

Provincia-Emilia

"Droga sporca" nel Reggiano: arrestato un 37enne nigeriano

"Droga sporca" nel Reggiano: arrestato un 37enne nigeriano
Ricevi gratis le news
2

(ANSA) - E' stato sottoposto a fermo di polizia il presunto spacciatore, un 37enne nigeriano, accusato di aver venduto la droga alla base della morte di un giovane in provincia di Reggio Emilia. L’indagine è partita lunedì, dopo i malori costati la vita a una ragazza di 23 anni, nata a Cagliari ma residente nel Reggiano, e ad un giovane di 28 anni residente a Reggio Emilia.

I carabinieri sono convinti, sulla base delle indagini, che i due giovani abbiano assunto stupefacenti. Le indagini hanno portato, nel caso del 28enne, a risalire ad un nigeriano sospettato di vendere cocaina in città. L’uomo è stato fermato con l'accusa di spaccio. Avrebbe venduto cocaina anche ad un quarantenne di Correggio che si è sentito male nel weekend ma che è stato salvato. La morte della ragazza, invece, non sarebbe riconducibile alla droga venduta dal nigeriano fermato.

Oggi il procuratore capo di Reggio Emilia, Giorgio Grandinetti, ha lanciato l’allarme per una presunta partita di "droga sporca". «E' altamente verosimile - ha detto il magistrato ai giornalisti - che lo stupefacente assunto fosse tossico. Non sappiamo perché, ma siamo preoccupati che questa droga sia ancora in giro».

Il 28enne e la 23enne non si conoscevano. Lunedì mattina lei è stata trovata morta a casa del fidanzato a Prato di Correggio, dopo la notte trascorsa in discoteca, mentre il giovane è morto a casa della madre dopo una serata passata con amici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuio

    03 Maggio @ 11.50

    Nigeriano per clienti spesso italiani, certo. Ma questo nigeriano c'è ancora qualcuno che vorrebbe far credere che è approdato in Italia per una vita migliore? Sicuramente, fino a quando non lo arrestano, anche in carcere fà una vita migliore rispetto al morire di fame in Nigeria, che tutto sommato è farsi mantenere dagli italiani. Così se non li manteniamo fuori li manteniamo in galera e sono sempre un costo. Allora perchè non fermare l'immigrazione? Ovunque, in tutta Europa, sono stanchi di immigrazione, ma nessuno lo dice. L'immigrazione è comunque e sempre un problema, soprattutto quendo importa delinquenza.

    Rispondi

  • roberto

    03 Maggio @ 09.07

    Nigeriano? Ma che scrivete! E' un Italiano dipinto..gli extra comunitari sono solo impegnati a pagare le nostre future pensioni non fanno queste COSE!!!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

Ecco i progetti annunciati dal Comune

1commento

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

6commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design