13°

23°

Provincia-Emilia

Prato Spilla, la stazione turistica ancora senza gestore

Prato Spilla, la stazione turistica ancora senza gestore
Ricevi gratis le news
0

 Beatrice Minozzi

Rimane ancora incerto il destino della stazione turistica di Prato Spilla. E’infatti andata deserta la gara per la gestione della struttura, e sul tavolo di Doriano Rivieri, responsabile del procedimento e del servizio turismo, cultura, sport e tempo libero della Provincia non sono giunte offerte. 
Il bando aveva per oggetto la concessione in uso e la gestione quadriennale della stazione turistica, di proprietà della Provincia, che comprende tra le altre cose un albergo con 42 posti letto, un ristorante con cucina attrezzata e 200 coperti, un bar con 50 posti a sedere, il rifugio e gli impianti di risalita. 
Una sola ditta aveva partecipato alla presa visione della struttura, che però non si è tradotta in un’offerta nero su bianco. 
Troppo alta, probabilmente, la cifra richiesta dalla Provincia: 88 mila euro in totale, quota che comprendeva 30 mila euro da versare una tantum alla Provincia, che li avrebbe reinvestiti in lavori straordinari per lo sviluppo della stazione, oltre che il canone di 14 mila e 500 euro da versare annualmente. 
«Il bando era troppo oneroso – conferma Maurizio Ruvidini della cooperativa Torricella, che gestiva la stazione dal 2003 - abbiamo pensato a lungo se partecipare, ma erano veramente troppi soldi». 
A questo punto la strada è una sola: rivedere le condizioni del bando, soprattutto quelle economiche. Le cifre dovranno essere riviste al ribasso dal Consiglio Provinciale prima di riproporre il bando. 
«Se le condizioni economiche dovessero essere più vantaggiose avremmo certo più concorrenza – aggiunge Ruvidini – ma almeno potremo partecipare al bando». 
La stagione estiva è comunque salva, grazie ad un accordo stilato dalla Provincia e la Cooperativa Torricella. Sarà infatti proprio la Torricella a «traghettare» la stazione attraverso l’estate, con una proroga del precedente contratto fino al 5 ottobre prossimo. 
«Questo ci consente di superare la stagione estiva senza difficoltà per il territorio – spiega Rivieri – mettendo in atto le stesse condizioni previste dal precedente contratto del maggio del 2003». 
E sarà proprio durante l’estate che la Provincia pubblicherà il prossimo bando in modo da dare al futuro gestore il tempo per programmare la stagione invernale nel migliore dei modi. 
Punta invece l’attenzione sulla destagionalizzazione il sindaco di Monchio:  Claudio Moretti si augura che il prossimo bando vada a buon fine, ma soprattutto che, chiunque sia il prossimo gestore, «sappia cogliere appieno le opportunità che il territorio offre, in tutte le stagioni dell’anno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno