17°

28°

Provincia-Emilia

Noceto - Gli studenti europei più uniti con il progetto "Comenius"

Noceto - Gli studenti europei più uniti con il progetto "Comenius"
Ricevi gratis le news
0

Samuele Dallasta

NOCETO - È stato un abbraccio caloroso quello che gli alunni delle classi 2ª C e D e di 3ª A e D della scuola secondaria dell’Istituto comprensivo di Noceto hanno tributato ai loro coetanei europei in occasione dell’ultima tappa del progetto «Comenius». Il progetto, durato due anni, ha visto coinvolte oltre alla scuola nocetana, una scuola di Salerno, l’istituto francese di Charleville-Mézières, una scuola di Barcellona e un istituto di Atene. L'obiettivo del progetto, svoltosi in lingua francese, è quello di far conoscere ai ragazzi le origini della civiltà europea attraverso il contatto diretto con le culture che l’hanno formata. Il primo saluto è avvenuto nell’aula magna della scuole primaria. Oltre agli alunni, erano presenti tutto il personale scolastico, la preside Paola Bernazzoli, il sindaco Giuseppe Pellegrini e il consigliere con delega alla Cultura Lara Barbieri. Durante le celebrazioni agli alunni è stato consegnato un passaporto europeo, che sancisce la fine del percorso compiuto con «Comenius» e uno zainetto con vari gadget. Ai professori è stata donata una borsa con prodotti tipici di Noceto. Dopo il momento celebrativo, gli alunni stranieri e quelli di Salerno hanno assistito ad una breve rappresentazione, basata sulla storia dell’Europa, portata in scena dai nocetani. Al termine c'è stato spazio per il divertimento con le «Mini Olimpiadi».
Durante la loro permanenza a Noceto, oltre a visitare il paese e a partecipare ad alcune lezioni, gli ospiti hanno visitato Parma con il Duomo e il Battistero, il museo archeologico e il Parco Ducale. In una città simbolo della cultura alimentare hanno fatto tappa anche alla Barilla e, nel Nocetano, al caseificio Bertinelli.
Ieri, in occasione della giornata europea, gli alunni delle scuole coinvolte hanno portato in scena, al «Moruzzi», uno spettacolo in lingua francese dal titolo «Avete trovato le vostre radici». Le partenze, dopo la visita al sito archeologico di Velleia, sono previste oggi e domani.
«Qui si conclude un bellissimo e importante progetto - ha spiegato la preside Bernazzoli - nato per volontà della scuola di Charleville-Mézières. Oltre che per eseguire un lavoro di ricerca delle radici europee, abbiamo aderito al progetto per formare in modo migliore gli alunni nei confronti del francese. Da parte loro i ragazzi hanno imparato a comunicare di più e a rapportarsi con gli altri con meno difficoltà». Dopo i ringraziamenti della preside Bernazzoli alle insegnanti e alle persone che hanno reso possibile il progetto, la parola è passata al sindaco Giuseppe Pellegrini: «Così come i padri fondatori dell’Europa, consapevoli delle proprie radici, hanno voluto l’unità dopo la guerra, è giusto che anche voi giovani capiate e impariate le radici vostre e degli altri Stati europei. Questo progetto porta con sè un messaggio molto importante perché questi ragazzi sono il futuro e devono essere consapevoli che per continuare ad avere un’Europa unita è necessario conoscere le radici e abbattere le barriere linguistiche. In un momento difficile come quello che l’Europa sta vivendo - ha concluso -, dove si parla di fare un passo indietro sulla moneta unica, vi chiedo di andare avanti nel nome di un'Europa sempre più unita».
«Con questo progetto abbiamo appreso molto - ha detto Gabriella Grisenti, docente che, assieme ad Enrica Alinovi, ha curato il progetto -. Abbiamo capito dai nostri colleghi professori stranieri che ci sono modi diversi di fare scuola mentre i ragazzi hanno imparato quanto è importante conoscere a fondo una lingua straniera per rapportarsi con altre persone». Vista l'importanza dell'iniziativa per l’Istituto comprensivo di Noceto, tutte le attività, svolte in questi giorni dai ragazzi, saranno messe in un dvd che i genitori potranno acquistare per lasciare ai loro figli un piacevole ricordo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design