17°

27°

Provincia-Emilia

Infermiere per una vita diventa prete a 72 anni

Infermiere per una vita diventa prete a 72 anni
Ricevi gratis le news
1

di Paolo Panni

A 72 anni diventerà sacerdote. Gian Pietro Gasparotto, nato il 6 ottobre 1939, da sempre residente a Vidalenzo di Polesine, sabato  vivrà il momento più alto e significativo della sua esistenza, con l’ordinazione sacerdotale, per la preghiera e l’imposizione delle mani del vescovo diocesano monsignor Carlo Mazza. 
Una vita, la sua, tutta dedicata ai sofferenti ed ai bisognosi, trascorsa come infermiere nelle corsie d’ospedale, sempre presente al fianco di coloro che avevano bisogno della sua professionalità o, semplicemente, di una sua parola di conforto. 
Senza mai tirarsi indietro, contraddistinto da una enorme semplicità ma, al contempo, animato da una profonda fede cristiana. Fede che, nel 1996, l’8 dicembre, lo ha portato a diventare diacono, ordinato dal compianto vescovo monsignor Carlo Poggi. 
Da allora si occupa costantemente, in virtù del ministero che gli è stato affidato, della cura degli infermi e degli anziani, sia nelle loro case che all’interno di istituti di cura. E’ inoltre un prezioso collaboratore sia delle sue parrocchie di origine e residenza, Polesine e Vidalenzo, sia di diverse parrocchie del Piacentino e della diocesi di Fidenza. 
A poco più di 15 anni dalla sua ordinazione diaconale, ecco per lui arrivare il momento, profondamente significativo, del sacerdozio. L’ordinazione presbiterale la riceverà sabato, alle 18 nella cattedrale di Fidenza. Il giorno dopo, domenica, solennità di Pentecoste, alle 11.30, celebrerà la sua prima messa nella chiesa parrocchiale della «sua» Vidalenzo. 
In vista di questo storico evento, il parroco di Polesine e Vidalenzo don Gianni Fratelli ha programmato diversi significativi momenti per tutta la comunità. Domani, alle 17, messa con meditazione sulla vocazione e missione del sacerdote; venerdì, alle 21, adorazione eucaristica e presentazione del regalo (il calice) della comunità. 
Pranzo insieme Tutti i fedeli di Vidalenzo e Polesine sono chiaramente invitati a partecipare sia all’ordinazione di sabato che alla prima messa di domenica. Domenica, alle 13, si terrà poi il pranzo in onore di don Gian Pietro e, alle 18, adorazione, processione eucaristica e ringraziamento. 
Gratitudine «Uniamoci nella gratitudine al Signore - sottolinea don Gianni Fratelli - per il dono del sacerdote, nato tra noi, conosciuto, amato e stimato da parte di tutto il popolo di Vidalenzo e da tante persone. Sarà la festa delle parrocchie e di don Gian Pietro con le persone che nella vita gli hanno voluto bene e gli hanno aperto, con il Signore, la vocazione sacerdotale». 
Missione «Dio - ricorda ancora il parroco - ha bisogno degli uomini: del nostro cuore, del nostro lavoro, del nostro amore. Dio grande nella vita e ama alla grande. Dio ha bisogno di noi, fino al punto di sceglierne alcuni, “sequestrandoli” per una missione impareggiabile. Li fa suoi sacerdoti, a somiglianza di Cristo, Buon Pastore. E non c’è età che tenga. E’ lo stesso sacerdozio distribuito nel tempo e nella vita secondo la libertà di Colui che chiama. Diventare prete - conclude il parroco di Polesine e Vidalenzo - è la più bella avventura della vita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fabio

    23 Maggio @ 17.53

    Non sempre l'età avanzata è indice di saggezza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro - Foto

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

APPENNINO

Fungaiolo ferito nella zona di Albareto: interviene anche l'elicottero di Pavullo

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"