18°

28°

Provincia-Emilia

Terremoto: il prezioso lavoro dei volontari parmensi

Terremoto: il prezioso lavoro dei volontari parmensi
Ricevi gratis le news
1

COMUNICATO

Parma, 24 maggio 2012 – Una mattinata fra i volontari della provincia di Parma in servizio con la Protezione Civile nelle zone del terremoto. Vincenzo Bernazzoli ha visitato i luoghi del modenese dove sono impegnate le squadre parmensi e parlato con gli amministratori “per confermare ancora una volta la disponibilità a fare quanto necessario per supportare le attività in corso”. A Mirandola il presidente della Provincia, insieme all’assessore Andrea Fellini e a un funzionario del servizio provinciale di Protezione Civile ha incontrato i volontari dell’Anpass impegnati fin dalle prime ore nell’allestimento dell’ospedale da campo divenuto pronto soccorso e punto della specialistica d’emergenza dove medici e infermieri possono continuare la loro attività. Li proprio ieri c’è stata una nascita, come  racconta il volontario Anpass Pier Giorgio Pelagatti mentre accompagna Bernazzoli nella visita alla astanteria e ai locali adibiti ad ambulatori
“Abbiamo imparato a montare questa struttura nelle esercitazioni – dice Pelagatti – l’Anpass ha una lunga tradizione di presenza nella Protezione Civile. Lavoriamo con lo stesso spirito che mettiamo nella nostra attività con le ambulanze”. Con Pelagatti oggi c’erano i volontari Roberto Rinaldi, Mario Cresci, Franco Fanunza e Michele Bertolotti. Raccontano della loro attività ma anche delle scosse che continuano, forti come quella di mezzanotte e un quarto che ha fatto uscire di nuovo tutti: dalle case per chi ha potuto dormici o dalle tende, nei campeggi allestititi dalle amministrazioni ma anche nei giardini o davanti alle abitazioni. Passando se ne vedono tante, e si vedono le vecchie case coloniche crollate, capannoni industriali senza tetto e chiese diroccate.
L’altra squadra parmense con la cucina è a pochi chilometri da lì, nel comune di Camposanto, 3200 abitanti. “Sforniamo 150-160 pasti al giorno – racconta Mauro Cortesi di Salsomaggiore che insieme ad altri otto volontari si occupa della ristorazione. “Sono meravigliosi e ci danno un aiuto concreto” spiega a Bernazzoli il sindaco Antonella Baldini. “Adesso ci vuole coraggio di tornare alla vita come prima. Ieri sera abbiamo fatto giocare una partita del torneo perché così si ricomincia”. 
“L’appello che viene dagli amministratori è quello di non lasciarli soli, ma di continuare a stare al loro fianco fino a che la situazione non torna alla normalità – sottolinea Bernazzoli – ed è quello che ci siamo impegnati a fare e che i volontari della Protezione civile fanno. Da domani, su indicazione dell’Agenzia regionale, saremo anche a San Possidonio a fianco di quegli amministratori per supportarli nei sopralluoghi e verifiche”.
La situazione nella provincia di Modena, peraltro in continua evoluzione come ha spiegato il presidente della Provincia Emilio  Sabattini a Bernazzoli, è grave: oltre 5.000 sfollati, ospitati in 10 campi e 20 strutture coperte. Sono sei i Comuni colpiti al 100% dall'evento sismico con ingenti danni sul patrimonio storico-artistico, le imprese, le scuole e centri storici. Altri nove comuni sono stati colpiti all'80%. Almeno il 70% delle imprese ha fermato l'attività e sono 13.000 i lavoratori fermi su cui pende la cassa integrazione. Il blocco della produzione sta mettendo in difficoltà anche l'indotto. Danni gravissimi anche all'agricoltura.
Nel pomeriggio in Consiglio provinciale il presidente Bernazzoli ha informato i consiglieri del sopralluogo svolto nella mattinata. Alla seduta è intervenuto Stefano Camin presidente del comitato provinciale Volontari di Protezione Civile a cui è stato testimoniato da parte dell’Ente  il ringraziamento per il lavoro che si sta facendo. Nella seduta Bernazzoli ha annunciato la raccolta fondi per quelle popolazioni. I versamenti saranno fatti confluire sul conto corrente ET75Z0693012700000000043922 aperto presso Banca Monte dalla Caritas diocesana parmense.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudio

    25 Maggio @ 11.24

    senza falsa retorica siamo gente meravigliosa, in questi momenti si riesce sempre a tirare fuori quello che di buono c'è in noi, w l'emilia e w la romagna alla faccia del terremoto....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design