18°

28°

Provincia-Emilia

Colorno - Il sindaco in piazza con l'Anci: "Per i Comuni più quote di Imu"

Colorno - Il sindaco in piazza con l'Anci: "Per i Comuni più quote di Imu"
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

COLORNO - Il Comune di Colorno partecipa alla battaglia dell’Associazione nazionale dei comuni italiani per chiedere modifiche strutturali alla riforma tributaria e agli indirizzi del governo Monti. Il sindaco di Colorno Michela Canova ha ribadito «l’impegno a lavorare con l’Anci» durante l’ultimo consiglio comunale in occasione della discussione inerente all’approvazione del bilancio di previsione. Il sindaco è partita dai problemi di Colorno sottolineando che «il Comune non ha variato le tariffe dei servizi per non premere sui cittadini in maniera esagerata. Si sono mantenute ferme le aliquote Imu per la prima casa - ha poi aggiunto - e adeguata l’addizionale Irpef alzando però la soglia di esenzione a 15 mila euro. Gli adeguamenti servono per mantenere i servizi comunali e gestire la parte corrente, non certo per pagare debiti perché il nostro residuo debito è sempre più basso. Ma il rammarico è che l’azzeramento del ricorso a mutui, l’impossibilità di utilizzare l’avanzo, un intervento meno forte di contributi regionali e provinciali non ci permettono di fare tutti gli investimenti che vorremmo. La riforma tributaria scarica le responsabilità sui Comuni, ma le risorse che ne derivano sono in gran parte trattenute dallo Stato e solo se i Comuni aumentano aliquote e tariffe le maggiori entrate corrispondenti diventano proprie dei bilanci comunali».
Per queste ragioni la stessa Canova ha annunciato l’impegno a condividere le battaglie dell’Anci che, giovedì 31 maggio a Venezia, scenderà in piazza per far si che i Comuni possano trattenere maggiori quote di Imu per continuare a garantire servizi chiedendo allo Stato di «introdurre una vera imposta patrimoniale sui capitali di grande capienza» e di procedere al più presto «agli accordi con altri Paesi per la tassazione dei capitali all’estero».
Tra le richieste dei Comuni, condivise anche da Colorno, figurano poi quelle di alleggerire il Patto di stabilità, permettendo di utilizzare l’avanzo di amministrazione, rinviare ulteriormente l’ipotesi di patto di stabilità per le Unioni, prevedere l’accesso di tutti i Comuni alla rimodulazione e utilizzo dei fondi europei togliendo dal Patto di stabilità sia le entrate che le spese riguardanti questi progetti e la richiesta affinché i fondi europei servano anche per la tutela dei patrimoni culturali. «Su quest’ultimo punto - ha precisato ancora la Canova - lancio un appello su un tema fondamentale per Colorno: quello della tutela dei beni culturali e degli interventi ultraterritoriali per il reperimento delle risorse necessarie alla messa in sicurezza e ripristino dei patrimoni. Questi beni devono essere un’opportunità per i territori, non una zavorra. L’apertura al pubblico, la creazione di eventi che portino turisti, la rivitalizzazione dei musei devono diventare occasioni per creare posti di lavoro, far lavorare i negozi e la ristorazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design