16°

28°

Provincia-Emilia

La contrada Trinità in trionfo

La contrada Trinità in trionfo
Ricevi gratis le news
0

Silvio Tiseno
Anche quest’anno, in occasione della 23esima edizione, il Palio delle Contrade di San Secondo ha riscosso un successo strepitoso attirando visitatori da tutto il Nord Italia.
Ad aggiudicarsi la vittoria durante la disputa del Palio, che si è svolta ieri nell’arena dello stadio Luigi Del Grosso, è stata la contrada Trinità con il fantino Carlo Farsetti.
Un’edizione, quella di quest’anno, dedicata ai giovani e che grazie alle numerose «nuove leve» si è riconfermata una delle manifestazioni più rilevanti del suo genere.
L’evento ha preso il via venerdì alle 20, nelle vie e nelle piazze del centro storico con gli antichi mestieri, la ricostruzione di scenari rinascimentali, la solenne investitura dei Signori di Contrada e la cerimonia della «Donazione del cero votivo».
Sabato, dalle 16 alle 18,30, si è svolta la prima sessione di prove ufficiali all’interno del campo di gara e alle 21 sono iniziati i festeggiamenti nel centro storico con lo spettacolare corteo che ha visto la partecipazione attiva di centinaia di sansecondini.
Ieri mattina, dalle 9,30 alle 15,30, si è svolta la gara ufficiale degli arcieri storici organizzata con il gruppo «Arcieri Val d’Enza». Alle 11, in piazza Garibaldi, si è svolta la cerimonia di benedizione dei cavalieri e la bollatura dei cavalli.
Alle 16 i componenti delle sei contrade, Trinità, Buregh di Minen, Prevostura, Dragonda, Castell’Aicardi e Grillo, hanno sfilato nelle vie del centro per poi recarsi al centro dell’arena dello stadio dove si sono esibiti i numerosi sbandieratori.
Al termine delle esibizioni i fantini si sono sfidati nella disputa del palio di fronte alle centinaia di persone accorse per l’evento.
Il primo fantino a scendere nell’arena è stato Enrico Giusti, per la contrada Dragonda, il secondo Luca Pizziu, per la contrada Prevostura, il terzo Carlo Farsetti, per la contrada Trinità, il quarto Marco Remioli, per la contrada Buregh di Minen, il qunto Francesco Ronchi, per la contrada del Grillo, ed infine Pasquale Lionetti che ha corso per la contrada Castell’Aicardi.
La manifestazione ha visto soddisfatti gli organizzatori che dopo un anno di duro lavoro sono stati ripagati degli sforzi compiuti dal grande successo che il Palio delle Contrade ha riscosso anche quest’anno.
«E’ stata un’edizione sofferta ma che ci ha regalato una grande soddisfazione, ringraziamo tutti quelli che fortemente hanno voluto questa manifestazione nella quale è emerso in maniera evidente tutto l’amore che il palio suscita in paese – ha spiegato il presidente dell’associazione Palio delle Contrade di San Secondo, Massimiliano Marcheselli -. Per quanto riguarda la gara sono sicuramente da rivedere alcuni dettagli organizzativi, come il limite di tempo che ha suscitato strategie discutibili; la contrada Trinità è finalmente riuscita a tornare alla vittoria e i contradaioli hanno risposto con tanto entusiasmo».
Il drappo del palio di quest’anno, è stato realizzato dalla sansecondina Anita Angelucci che frequenta il quinto anno dell’istituto d’arte Paolo Toschi di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

festival verdi

Daniele Abbado: "Nei teatri italiani c'e' problema di sicurezza". Ma promuove il Regio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude in casa

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

SPORT

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"