13°

27°

Provincia-Emilia

Terremoto, chiusa l'ala vecchia della scuola elementare di Sorbolo

Terremoto, chiusa l'ala vecchia della scuola elementare di Sorbolo
Ricevi gratis le news
4
Un'ala della scuola elementare di Sorbolo è stata chiusa in via cautelativa dopo il sopralluogo dei vigili del fuoco. Le classi dell'ala chiusa sono state accolte presso aule disponibili nella locale scuola media, nella sala Benassi del centro civico, nella biblioteca comunale e in alcuni laboratori. Il tutto per permettere la continuità delle lezioni per qualche giorno, fino al termine dell'anno scolastico. "E' in corso il sopralluogo dei vigili del fuoco - conferma il sindaco Angela zanichelli -: è attesa per domani la relazione scritta, della quale sarà data informazione ai genitori. In ogni caso, tuttavia, l'attività didattica proseguirà, utilizzando gli altri spazi disponibili, fino alla normale conclusione dell'anno scolastico, prevista nella giornata di sabato. Questo allo scopo di assicurare alle famiglie la normale prosecuzione del servizio".
 
Ecco la lettera inviata dal sindaco di Sorbolo Angela Zanichelli ai genitori:
 
"Cari genitori, gentili insegnanti e personale non docente,
benché i numerosi sopralluoghi effettuati da tecnici esperti nei giorni scorsi ci abbiano indotto a ritenere che non vi siano pericoli per la nostra scuola primaria, il perdurare di scosse di terremoto, anche di entità non trascurabile, ci suggerisce di rivalutare attentamente la situazione, avvalendoci anche dei Vigili del Fuoco, organismo tecnico a ciò deputato. Questo al fine di individuare gli eventuali interventi necessari per  mettere in sicurezza la scuola stessa, anche in presenza di scosse telluriche di maggiore intensità. Interventi che, se individuati, saranno messi in atto nei prossimi mesi estivi.
In particolare, la parte dell’edificio scolastico della primaria che è sotto la lente è quella storica: un edificio costruito all’inizio del novecento, poi ampliato, su cui si è intervenuti anche in seguito, proprio allo scopo di accrescerne la sicurezza.
E’ comprensibile tuttavia che, col passare degli anni, e stante il quadro sismico ancora in evoluzione, si renda oggi opportuno riesaminare la situazione, anche alla luce delle nuove disposizioni in materia.
Per questa ragione, da oggi, martedì 5 giugno, abbiamo ritenuto opportuno - stante la necessità di avere i locali liberi - chiudere l’ala medesima, in attesa del sopralluogo dei Vigili del Fuoco che, come detto, attendiamo in data odierna o nella giornata di domani.
Nel frattempo, grazie alla disponibilità ed alla preziosa collaborazione della dirigente scolastica, dell’insegnante vicaria e di tutto il personale della scuola, riusciremo a non interrompere le lezioni prima della normale conclusione dell’anno scolastico, utilizzando gli altri spazi disponibili ed evitando così inutili disagi alle famiglie.
Naturalmente sarà nostra cura tenervi informati sull’evoluzione della situazione. 
Cordiali saluti. "
 
 
 
 

SISMA EMILIA: OLTRE 70MILA GLI ALUNNI DI SCUOLE

BOLOGNA, 5 GIU – Sono 71.412 gli alunni di scuole danneggiate dal sisma in Emilia-Romagna. La cifra, aggiornata al 2 giugno, è stata fornita dall’Ufficio scolastico regionale.
In totale le scuole coinvolte sono 223. Il maggior numero di alunni coinvolti è di gran lunga quello delle secondarie di II grado, con 43.157 studenti. Seguiti dagli studenti della scuola primaria (15.723), secondaria di I grado (9.284) e scuole dell’infanzia (3.248).
A livello provinciale, il maggior numero di studenti coinvolti è nel modenese con 32.570 ragazzi, seguito da ferrarese (20.101), bolognese (9.226), reggiano (9.061) e parmense (454). Gli studenti che dovranno invece svolgere degli esami sono in totale 12.618 divisi tra alunni delle classi III della scuola secondaria di I grado (3.037), alunni all’ultimo anno delle superiori (7.206) e alunni delle classi III della scuola secondaria di II grado (istituti professionali e istituti d’arte) in attesa degli esami di qualifica (2.375).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gino

    07 Giugno @ 16.37

    i bambini li hanno messi in aule piene di arredi che in caso di terremoto sono molto pericolosi ....complimenti

    Rispondi

  • XCXCCXZ

    06 Giugno @ 13.26

    C'ERA LA PROPOSTA , TEMPO FA DI , LASCIARE L'AREA DELLA VECCHIA SCUOLA COME AREA EDIFICABILE: IN CAMBIO , GLI ACQUIRENTI DELLA'AREA SCUOLA SI SAREBBERRO ACCOLLATI I COSTI PER LA TOTALE RICOSTRUZIONE EX-NOVO DEL NUOVO PLESSO SCOLASTICO!!!!!! L'AMMINISTRAZIONE HA RIFIUTATO LA PROPOSTA E SPESO SOLDI PER COSTRUIRE ACCANTO AL VECCHIO EDIFICIO LE NUOVE AULE, OCCUPANDO SAPZI VERDI DESTINATI AI BEMBINI!!! FORSE SAREBBE UTILE TORNARE AD ANALIZZARE QUESTA POSSIBILITA' !!!!!

    Rispondi

  • Lupin

    06 Giugno @ 13.18

    Quindi vuol dire che mio figlio è andato sinora a lezione in una struttura profondamente insicura e che dovrà continuare ad andarci? Signora Sindaco, la vogliamo capire che è ora di fare il nuovo plesso scolastico? O vogliamo ancora pensar di costruire piscine scoperte che magicamente si coprono, dossi stradali tra i più alti (e pericolosi) del mondo, tragiche ristrutturazioni di abominevoli piazzette costruite solo 10 anni fa? A proposito di 10 (o 12) anni fa: complimenti a chi ha progettato e costruito, in quel periodo, la nuova palestra, da mesi inagibile sempre per terremoto, e di cui nessuno parla?

    Rispondi

  • Kenny

    06 Giugno @ 11.52

    Speriamo non facciano firmare la liberatoria ai bambini !!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

8commenti

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

tg parma

Ok al bilancio di Fondazione Cariparma e via libera al nuovo Cda Video

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

1commento

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

correggio

Morì dopo l'arresto in caserma: fu colpito in una rissa per strada Video

Varese

L'omicidio di Lidia Macchi: ergastolo per Stefano Binda

SPORT

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

rugby

Bellini, alle Zebre annata da incorniciare Video

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone