10°

28°

Provincia-Emilia

Traversine abbandonate e liquami nel torrente: due sequestri dei carabinieri a Borgotaro e Albareto

Traversine abbandonate e liquami nel torrente: due sequestri dei carabinieri a Borgotaro e Albareto
Ricevi gratis le news
2

I carabinieri di Borgotaro e del Nucleo Radiomobile della Compagnia hanno sequestrato rifiuti pericolosi e una condotta abusiva in due operazioni a tutela dell'ambiente a Borgotaro e ad Albareto.

A Borgotaro sono state trovate in una zona esterna all’area del cantiere adiacente all'area interessata dai lavori di rifacimento dell’argine del torrente, 89 traversine ferroviarie di legno, prima utilizzate per sostenere le sponde del corso d’acqua. Il materiale, verosimilmente trattato con creosoto (un conservante ritenuto nocivo per la salute), è stato sequestrato perché ritenuto rifiuto speciale. Sono in corso accertamenti.

Ad Agro di Albareto, inoltre, nei pressi del torrente si era formata una conca d’acqua che aveva in superficie un liquido putrido, stagnante e dall’odore nauseabondo, che finiva poi nell'acqua. I militari hanno capito che sul posto si era verificato da poco un versamento di sostanze organiche ormai in decomposizione, provenienti da una tubatura, individuata dopo un accurato sopralluogo. I carabinieri hanno contattato il personale dell’Arpa di Fidenza, che ha eseguito vari campionamenti dei liquami, mentre la zona interessata è stata sottoposta a rilievi fotografici. Il tubo è stato sequestrato. Sono in corso le indagini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fabio

    11 Giugno @ 03.58

    Fino a non molto tempo fa era consentito usare ex-traversine ferroviare per costruzione. Sono fatte di legno buono ed il trattamento al creosoto le rende molto resistenti alla putrefazione. L'articolo non e' molto chiaro, ma sembra che le traversine siano state rimosse dal vecchio argine. Bisogna vedere ora se chi ha fatto i lavori era tenuto a smaltirle in modo appropriato o meno.

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    10 Giugno @ 15.13

    Questo (purtroppo) è il senso civico di molti italiani. Anche se si tratta di un episodio, credo che il suo significato non vada sottovalutato. E' ciò che ci impedisce di diventare Nazione, Stato. Molti anni fa, ho visto un bel film di Paolo Villaggio: una volta tanto, drammatico. Il titolo (ahinoi) era tutto un programma "Io speriamo che me la cavo". Molti italiani, sono così, questa è la causa principale dei nostri problemi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

2commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street