10°

24°

Provincia-Emilia

Fogliame sotto attacco a Bardi

Fogliame sotto attacco a Bardi
Ricevi gratis le news
0

 Si chiama limantria o bombice dispari il piccolo lepidottero che intorno a Bardi sta mangiandosi le foglie degli alberi, soprattutto delle querce. Una piccola larva molto duttile in fatto di gusti ma non certo dannosa per la salute delle persone (come invece la processionaria, con la quale viene spesso confusa). E nemmeno per le piante che si difendono producendo, l’anno seguente all’attacco, foglie più coriacee, piene di cellulosa e quindi meno appetibili per l’insetto.

Del fenomeno concentrato nella zona del bardigiano si parlerà a Bardi al Teatro Maria Luigia la mattina del 22 giugno, in un incontro pubblico con la popolazione inquieta per la presenza infestante della limantria. Non è infatti difficile, passeggiando per i boschi, “incontrare” la piccola larva appesa ad altezza d’uomo, attaccata a un filo invisibile che scende dalle piante. La preoccupazione per gli abitanti riguarda soprattutto l’eventualità che comprometta la crescita degli alberi da cui si ricava il legname, un valore economico per gli agricoltori. Un altro elemento d’ansia è costituito dal fatto che mentre nel 2011 l’appetito del piccolo ma vorace defogliatore si è concentrato nei boschi, quest’anno i danni si sono cominciati a vedere anche sulle piante da frutto che si trovano nei giardini, così come si sono potute notare tracce della presenza delle larve negli anfratti delle abitazioni. 
A raccontarlo è stato questa mattina l’assessore di Bardi Giuseppe Moruzzi nel corso di un incontro che il vicepresidente Pier Luigi Ferrari, insieme a Vittorio Romanini del Servizio provinciale Agricoltura, ha avuto sull’argomento con il comandante del Corpo Forestale Pier Luigi Fedele, il direttore del Consorzio Fitosanitario Valentino Testi. “Una riunione – spiega il vicepresidente Ferrari -  in cui si è fatto il punto di un fenomeno che il Corpo Forestale sta monitorando dalla primavera. L’importante è avere informazioni corrette anche per combatterlo, e questo è l’obiettivo dell’incontro con i bardigiani fissato per il 22 alle 9,30 nel teatro del paese”.
La specie, è presente in tutti i boschi come è stato spiegato nel corso dell’incontro, ma nella zona di Bardi evidentemente ha trovato una situazione più favorevole per proliferare. La tecnica d’attacco è semplice e ha la durata del ciclo (da larva a farfalla): le larve nascono in aprile da uova (raccolte in gruppi detti ovature) che hanno passato l’inverno, cominciano ad attaccare le foglie prima in modo lieve e poi, con l’aumentare della loro mole, sempre più intensamente. A fine giugno le larve terminano l’attività, si incrisalidano e gli adulti sfarfallano verso la fine di luglio. Le farfalle si accoppiano, depongono le uova che sverneranno per ripetere il ciclo l’anno successivo.
In presenza di focolai gli interventi vengono eseguiti solo con insetticidi bio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Record store day»: tre giorni con dj set al vinile

PGN

«Record store day»: tre giorni con dj set al vinile

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

13commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

gazzareporter

Via Cicerone, discarica a cielo aperto

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

METEO

Londra verso i 28-29 gradi, ma previsioni indicano che non dura

BOLOGNA

Violenza sessuale: il fermato è un maniaco seriale

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

trasporti

Anche in Italia parte la sperimentazione delle auto senza pilota

classifica

L’astrofisica Branchesi e il chirurgo Testa(unici italiani) tra le cento persone più influenti per Time

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery