17°

27°

Provincia-Emilia

Sesso in cambio di buoni voti: insegnante di Piacenza arrestato a Parma

Sesso in cambio di buoni voti: insegnante di Piacenza arrestato a Parma
Ricevi gratis le news
37

Proponeva alle sue alunne incontri di natura sessuale in cambio della sufficienza a scuola o di voti migliori nella sua materia: la polizia ha arrestato a Piacenza un insegnante accusato di aver compiuto atti sessuali con minori. La Mobile piacentina ha arrestato l'uomo nei giorni scorsi mentre si trovava a Parma: era commissario esterno al Giordani, per gli esami di maturità.

La squadra mobile di Piacenza, assieme al personale della polizia postale, dopo una complessa e delicata indagine, ha accertato che l’insegnante proponeva gli incontri tramite Facebook. Gli investigatori hanno anche accertato che già in precedenza l'uomo aveva tentato un simile approccio con un’altra sua alunna minorenne: la proposta era stata rifiutata dalla studentessa che, sempre attraverso lo stesso social network, aveva subito minacce nel caso non avesse riferito alle sue compagne, con le quali si era confidata, di aver male interpretato le sue richieste.
 
Il docente, P.V., 46 anni, che secondo gli investigatori oltre alla scuola aveva altre attività lavorative e si occupava di insegnamento praticamente solo per "occuparsi" delle studentesse, "agganciava" le ragazze selezionandole in base al loro aspetto e cominciando poi una "tattica di avvicinamento" fino a chiedere loro un appuntamento per uscire.
Ad accorgersi che qualcosa non andava sono stati compagni di classe, che lamentavano voti inadeguati rispetto alle compagne carine.
Al termine dell’indagine della squadra mobile - denominata "The monster of the web" - l’insegnante è stato arrestato con l'accusa di atti sessuali con minori, aggravato dal suo ruolo di docente. In particolare la polizia lo accusa di aver plagiato una quattordicenne.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    29 Giugno @ 08.03

    Si edi sono il solito Maurizio ma non sono come mi etichetti simpaticamente "onnisciente", parola che semmai ti sta più adatta a te, io almeno argomento le mie motivazioni, tu parli di leggi che impediscono il licenziamento di questa persona, dai che sono curioso dammi i riferimenti della legge per impedire questo licenziamento.... o forse diciamo che anche nelle scritture delle leggi ci sono cose mafiose che sono scritte con inchiostro invisibile.... Strano che chiudi, lanci accuse o scrivi cose sbagliate poi invece di argomentarle perchè qualcuno ti chiede conto tu tronchi il discorso....

    Rispondi

  • luca

    28 Giugno @ 23.17

    ma metterlo alla gogna???'

    Rispondi

  • claudio

    28 Giugno @ 20.04

    personalmente sono piu' interessato a sapere se questo insegnante E' STATO IMMEDIATAMENTE LICENZIATO, piuttosto che sapere se è in carcere o a casa sua. FUORI DALLA SCUOLA, S U B I T O !!!!!

    Rispondi

  • Massimo

    28 Giugno @ 19.31

    @ioproprioio: certo... è giusto aspettare le sentenze, sempre che queste arrivino... Siamo in Italia, il sistema fa già schifo e gli ultimi anni di governo (chiamarlo così mi sembra generoso) hanno contribuito a peggiorarlo ulteriormente. Le sentenze non arrivano mai (se non per i poveretti) e dunque le uniche soddisfazioni ce le togliamo così... a parole... a calunnie, se preferisce chiamarle così. Non prendiamoci però in giro, TUTTI sanno come stanno realmente le cose, prove o non prove, condanne o non condanne...

    Rispondi

  • Alex68

    28 Giugno @ 18.55

    e ti pareva che non fosse colpa di Berlusconi anche questa, vero Chiara? Hai scritto un pippone che non c'entra assolutamente niente con ciò che coinvolge un insegnante e delle studentesse minorenni. Rilassati, Chiara: Berlusconi non c'è più, si è dimesso dalla sua carica, vedremo il processo come andrà a finire e buonanotte. Ma vorrei ricordarti che non esiste solo Berlusconi. Esiste la pedofilia nelle parrocchie, il sesso negli uffici per fare facile carriera, il concedersi per un tozzo di pane...il mondo è vario, non è fatto solo da Berlusconi....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"