17°

28°

Provincia-Emilia

Parco, il nodo dei confini

Parco, il nodo dei confini
Ricevi gratis le news
0

Beatrice Minozzi
Il municipio di Tizzano, sede della Comunità del Parco dei Cento Laghi, ha ospitato la prima seduta della Comunità del Parco, che ha visto presenti gli amministratori di Monchio, Tizzano e Corniglio, e il direttore della Macroarea Emilia Occidentale, Delio Folzani, il responsabile dell’area Affari istituzionali e finanziari Marco Rossi e il presidente della macroarea Agostino Maggiali.
All’ordine del giorno una discussione sulle proposte di modifica al perimetro dell’area contigua del Parco avanzata dalle amministrazioni di Tizzano e Corniglio. L’incontro prevedeva la presentazione di una prima bozza di ridelimitazione dei confini, da inserire nel Piano Territoriale del Parco in fase di redazione. «Avevamo proposto di rivedere il perimetro del Parco – ha spiegato il sindaco di Tizzano Amilcare Bodria -, in modo che vi rientrassero soprattutto le zone “alte”, di interesse paesaggistico, lasciando invece escluse le zone a valle, a vocazione produttiva o agricola». Una ridefinizione in questa misura, però, è possibile solo con una proposta di legge regionale, e quindi l’iter burocratico si allunga. Contro lo stesso scoglio è finito Corniglio dove, come ha spiegato l’assessore Matteo Cattani, «si pensava ad una rivisitazione drastica dell’area contigua, con una riduzione ad un quarto della sua attuale estensione, mentre avremmo lasciato invariato il perimetro della zona Parco».
Un punto di incontro è stato trovato nel Piano Territoriale del Parco, ambito nel quale la Comunità del Parco ha funzione propositiva, la cui forma definitiva sarà approvata dal Comitato Esecutivo della Macroarea.
Con questo strumento sarà possibile quindi operare «tagli» di minore entità, ma considerati urgenti dalle amministrazioni comunali. «Nonostante ad oggi i rapporti tra il Parco e le amministrazioni siano stati estremamente corretti – ha precisato Bodria – siamo preoccupati per i tempi e gli appesantimenti burocratici che i vincoli paesaggistici comportano». Niente rivisitazione dei limiti, invece, per Monchio che, come ha spiegato l’assessore Donatella Basteri, «punta sulle possibilità offerte dall’area protetta per ottenere un “significato aggiunto” legato all’ambiente e alla natura». «Rispetto la volontà dei comuni – ha esordito Maggiali -, anche se in questi anni nulla è mancato a favore dello sviluppo del territorio. Il Piano Territoriale del Parco darà quindi presto risposte concrete e che spero soddisfino tutti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Giulia: «Volate oltre l'odio»

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

PARMA

Gervinho, che gol!

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"