12°

26°

Provincia-Emilia

Philippon, lezione di ortopedia in diretta video a Borgotaro

Philippon, lezione di ortopedia in diretta video a Borgotaro
Ricevi gratis le news
0

di Franco Brugnoli
L’équipe di Ortopedia, diretta dal prof. Aldo Guardoli, ha vissuto ieri, a Borgotaro, una giornata a dir poco memorabile.
Il Dott. Marc J. Philippon, direttore di un importante centro di ricerca, a Veil, in Colorado, universalmente riconosciuto come massimo esperto mondiale di nuove tecniche chirurgiche, uno dei migliori chirurghi ortopedici dell’anca degli Stati Untiti d’America, ha eseguito, al «Santa Maria», su un giovane, un delicato intervento, appunto all’anca, che è stato video-trasmesso in diretta, dalle sale operatorie del nosocomio valligiano.
Il convegno invece, coordinato dallo stesso prof. Guardoli, si è tenuto all’Auditorium «Giulio Mosconi», di Borgotaro, dove i molti chirurghi ortopedici italiani convenuti, hanno potuto seguire, in modo interattivo, su un mega-schermo, con tecnologia incredibilmente d’avanguardia, l’operazione in diretta, durata circa 4 ore.
L’evento è stato sponsorizzato dalla ditta «Smith&Nephew».   Al termine dell’intervento, l’illustre ospite, si è unito al gruppo ed ha relazionato sull’esito dell’operazione.
«Sono rimasto davvero impressionato – ha detto il dottor Philippon – dalla professionalità che ho trovato qui a Borgotaro, in tutta l’equipe, incluso chiaramente l’amico dottor Gennaro Fiorentino (che ha lavorato da me, in Colorado), ma anche dalla qualità delle persone ed anche delle attrezzature di ottimo livello. Tutti hanno lavorato in modo perfetto ed ineccepibile. Mi sono trovato proprio a mio agio e felice di aver operato con uno staff, che sicuramente avrà un futuro, in questo settore della Chirurgia».
Diversi i relatori, tutti esperti del settore, tra cui Ettore Sabetta, primario di Reggio Emilia, Enrico Vaienti dell’ospedale di Vaio, Filippo Randelli di Milano e Nicola Santori di Roma.
Sono seguiti i ringraziamenti e gli interventi delle autorità presenti, sia sanitarie che politiche.
«Anche le direzioni che mi hanno preceduto – ha detto Massimo Fabi, direttore generale dell’Azienda Usl di Parma, presente con tutto il suo staff – hanno sempre investito volentieri sull’ospedale di Borgotaro. Non solo in tecnologia, ma anche in competenze professionali e quindi, in cultura. Siamo convinti che questo di oggi, sia un esempio emblematico. Più che di «Ospedale di Borgotaro» (che è riduttivo), penso sia giusto parlare oggi di «complesso sanitario integrato ospedaliero-territoriale», che coniuga l’alta competenza ospedaliera con la prossimità verso il territorio. E l’evento sicuramente straordinario di oggi, si effettua all’interno di una struttura, che rappresenta il massimo della possibilità».
Quindi, la voce delle amministrazioni: «Per noi oggi – ha detto Pier Luigi Ferrari, vicepresidente della Provincia – è una giornata molto importante. Lo voglio dire proprio al prof. Aldo Guardoli, molto legato al “Borgo”, il quale ha contribuito a far si che questo ospedale divenisse davvero un punto di riferimento. Ed oggi ne abbiamo una ulteriore prova. Noi abbiamo sempre cercato di fortificare questo importante presidio, ma il presidio c’è, soltanto se ci sono le persone giuste. E Aldo è sicuramente una di queste».
Un concetto, sviluppato un po’ all’unisono, dai vari relatori è stato questo: l’ospedale di Borgotaro è un bene comune e, come tale, va salvaguardato. Le istituzioni pubbliche e le autorità sanitarie, incluse la varie professionalità, hanno sempre lavorato con questo scopo. E l’affetto e la sensibilità degli emigrati, ma anche delle associazioni di volontariato, hanno sempre perseguito questo scopo.
Occorre quindi proseguire su questa strada. «Il binomio Borgotaro-Ospedale – ha detto il sindaco Diego Rossi – è un binomio forte, che rafforza tutto il nostro territorio, che logisticamente, ha dei vantaggi, ma purtroppo anche tante criticità. Per noi quindi oggi, è stato un onore ospitare un evento di questo tipo».
La lunga giornata si è conclusa con un ricchissimo buffet, tutto a base di prodotti locali, curato dalla ditta «Le Bontà di Camisa».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina è... in mostra Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

scomparso

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

2commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

SERIE B

Ternana batte Perugia 3-2 in rimonta: ora il Parma ha 6 punti di vantaggio sulla quinta

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

VAL D'ENZA

Torna la fiera di San Marco a Montecchio

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

1commento

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Serie A

Il Benevento è già in B nonostante l'impresa di ieri sera

Calcio

Parma, tre punti costosi

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover