13°

27°

Provincia-Emilia

Il sindaco di Fidenza: "Ho tenuto conto del patrimonio professionale"

Il sindaco di Fidenza: "Ho tenuto conto del patrimonio professionale"
Ricevi gratis le news
0

«Ho tenuto conto della complessità della situazione in cui versa Fidenza e del patrimonio professionale e conoscitivo espresso dai nostri dirigenti». Il sindaco Mario Cantini ha reso  note le motivazioni che lo hanno spinto a riconfermare le figure apicali del Comune.
 Nella scorsa settimana la tensione nell’intera maggioranza, e nella Giunta, era salita come mai prima d’ora a causa delle dure prese di posizione della coordinatrice comunale del Pdl Francesca Gambarini e dei due assessori (dello stesso partito) Giuseppe Pantano e Antonia Donetti, in particolare nei confronti della figura di Alberto Gilioli.
La Gambarini aveva chiesto al sindaco di «superare il passato lasciandoci alle spalle i dirigenti che fanno politica e di rispettare le promesse elettorali» ed aveva spiegato i motivi del «no» del Pdl a Gilioli parlando di «troppi ritardi ed errori nella realizzazione di alcune opere pubbliche» da parte del dirigente. Altrettanto avevano fatto sabato (a differenza del loro collega Stefano Tanzi, che non ha seguito la linea del partito) Pantano e la Donetti: «troppe negatività» e «pochissime iniziative portate a termine», secondo loro, da Gilioli.
Il sindaco Cantini, in una nota,  precisa ora la sua posizione: «Venerdì, dopo aver adottato le preventive delibere di Giunta (sulle quali si è riscontrato il solo voto contrario degli assessori Donetti e Pantano) ho disposto con appositi decreti del sindaco, il rinnovo degli incarichi, fino al termine del mandato amministrativo, previsto per la primavera 2014, dei dirigenti Clara Caroli, Alberto Gilioli e Lucetta Pietralunga».
Poi elenca le sue motivazioni: «Credo che per amministrare un Comune sia necessaria una forte coesione di indirizzo politico e programmatico, che trovi poi nell’apparato dirigenziale i terminali operativi delle scelte per le quali la politica deve sempre sapersi assumere le proprie responsabilità, senza scaricarle furbescamente e in modo ipocrita sui dirigenti; sono, infatti, sindaco, Giunta e Consiglio comunale che adottano le decisioni strategiche e devono risponderne». Cantini prosegue parlando di «molte sfide e temi aperti» che la città deve affrontare: «Ne elenco  alcuni: il nuovo Psc, la conclusione del Piano urbanistico Foro Boario/Solari, il tunnel di via Mascagni, le bonifiche ex Cip e ex Carbochimica, il Piano urbanistico dell’ex Ospedale e quello di completamento dei Gigliati, la nuova scuola a Villa Ferro con la demolizione dell’ormai inguardabile scuola Verde, la nuova maxi rotatoria di via Gramsci, la gestione del bilancio in un periodo drammatico per la finanza locale e la nuova Imu, la ridefinizione dei ruoli e delle strategie delle società partecipate e tanto altro ancora».
Nel difendere i dirigenti,  aggiunge: «Tali problematiche sono di così grande rilievo per Fidenza, che non ho considerato, nemmeno in via ipotetica, di poterle affrontare con tre dirigenti nuovi che, pur se bravi, non avrebbero potuto garantire, in tempi compatibili, la necessaria operatività, specie in questi ultimi due anni, nei quali dovremo massimizzare i risultati amministrativi sui quali abbiamo investito nei primi tre anni di attività».
E conclude: «Sono, altresì, convinto che, pur nei limiti che ognuno di noi può far registrare, tre professionisti di questo livello non meritassero, per impegno, competenza e disponibilità, di essere allontanati; ben altri sono stati gli esempi di infedele esercizio del ruolo di pubblico dipendente». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

fotogallery

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

8commenti

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

tg parma

Ok al bilancio di Fondazione Cariparma e via libera al nuovo Cda Video

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

1commento

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

correggio

Morì dopo l'arresto in caserma: fu colpito in una rissa per strada Video

Varese

L'omicidio di Lidia Macchi: ergastolo per Stefano Binda

SPORT

inchiesta

Calcioscommesse: in 31 a giudizio a Bologna. Ci sono anche Signori, Doni e Mauri

rugby

Bellini, alle Zebre annata da incorniciare Video

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone