17°

28°

Provincia-Emilia

Energia verde per le Terre Verdiane

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa -

Terre Verdiane - Fonti rinnovabili a tutto spiano. Dopo le politiche comuni
di illuminazione dei palazzi pubblici, dal 1 luglio 2008 l’Unione Terre
Verdiane ha aderito al Consorzio Veneto per l’Energia Cev per la fornitura
di energia elettrica in forma unitaria da destinare all’illuminazione delle
strade del territorio. Ma soprattutto Terre Verdiane investe in “energia
verde” mettendo “in strada” un 30 per cento di “luce” proveniente fonti
rinnovabili. Lo ha annunciato il presidente Massimiliano Grassi con
l’assessore del Comune di Sissa Quinto Ferri che in Terre Verdiane ha
assunto la delega proprio alla Pubblica Illuminazione.
“Quattro sono i motivi che ci hanno portato alla realizzazione di questo
importante progetto su larga scala – ha sottolineato l’assessore Quinto
Ferri, classe 1951, da dieci anni amministratore pubblico a Sissa – in primo
luogo con questa convenzione otteniamo energia a costi vantaggiosi e dunque
spendiamo meno. La scelta ha un valore etico ed ecologico alto perché il 30
% dell’energia messa in gioco proviene tutta da fonti rinnovabili e
desideriamo che Terre Verdiane veicoli questo messaggio di sostenibilità
ambientale che riguarda tutti i cittadini. Inoltre, il Consorzio Veneto per
l’Energia fornisce consulenze gratuite ai Comuni aderenti alla convenzione,
che ad oggi sono Fidenza, Fontevivo, Trecasali, Roccabianca, San Secondo
Parmense, Soragna, Sissa. Infine, i Comuni che acquistano energia dal
Consorzio impegnano Cev a costruire – su un’area indicata ed autorizzata
dagli enti municipali – un impianto fotovoltaico con potenza fino a 20
chilowatt. La struttura per produrre energie rinnovabili viene gestita per
vent’anni da Cev compresa la manutenzione e poi resta al Comune”.
“Costruire politiche comuni per l’ambiente è uno degli obiettivi più forti
dell’Unione Terre Verdiane – hanno concluso Grassi e Ferri – la tecnologia
ha fatto passi da gigante, mentre gli impianti di parecchi Comuni sono
obsoleti: ecco perché investire in energia in forma unitaria dà ottimi
frutti. Si pensi, che grazie alla sinergia dell’Unione abbiamo sostituito
oltre 4.000 corpi illuminanti vecchi con nuovi impianti a basso consumo
sulle strade. Ogni singolo Comune ha così risparmiato ciò che costa di più
se fatto singolarmente”.
Più illuminazione? Terre Verdiane a basso consumo.
“Sul fronte dei lavori pubblici, la gestione associata ha consentito di
censire il numero e lo stato dei corpi illuminanti nei Comuni che hanno
conferito il servizio all’Unione. E’ stato elaborato il progetto per il
risparmio energetico che ha ottenuto un contributo regionale di 395.500
euro, per la sostituzione di lampade obsolete con quelle a basso consumo.
L’Unione investirà poi nel progetto ulteriori  553.080 euro, da procurarsi a
mutuo, il cui ammortamento potrà essere pagato con il risparmio della spesa
per energia di lampade a basso consumo”.
Si tratta in sostanza di nuove soluzioni di illuminazione a basso consumo in
grado di offrire un significativo risparmio energetico con prodotti
innovativi che danno sia una buona qualità di luce e un significativo
risparmio sui costi.
“La crisi energetica che in generale il mondo sta attraversando dall’estate
2003, pone l’accento sul concetto di sostenibilità ambientale e il risparmio
di energia è più desiderato che mai. Le lampade a basso consumo non
appartengono per tradizione al rifiuto di casa. Esse sono, infatti,
riciclabili e possono essere eventualmente restituite al fornitore, anche
per quei cittadini che desiderano utilizzarle a casa propria o nel cortile
di un’abitazione privata. E possono smaltite quale rifiuto specifico negli
appositi centri di riciclaggio”.

 

 

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design