17°

29°

Provincia-Emilia

Dimesso dall'ospedale, è deceduto poco dopo

Dimesso dall'ospedale, è deceduto poco dopo
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

Dall’ospedale era stato dimesso da circa tre quarti d’ora. Giusto il tempo di rientrare a casa e rilassarsi un po’. Poi la morte improvvisa, e del tutto inspiegabile per i famigliari. E’ così che se ne è andato, a  59 anni, Giorgio Bandini di Sacchetta di Colorno. Dall’ospedale Oglio Po di Vicomoscano di Casalmaggiore, dove era stato ricoverato martedì 26 giugno, era stato dimesso nella mattinata di sabato scorso intorno alle 11. Aveva poi fatto ritorno a casa accompagnato dal figlio. Una doccia e poi un po’ di relax coricandosi sul letto. Ma alle 11.45 la morte improvvisa che ha lasciato sgomenti gli amici di sempre di Sacca e Sacchetta e con loro i famigliari che ora «senza voler lanciare accuse a priori di nessun tipo» vogliono vederci chiaro «su quel decesso avvenuto poco tempo dopo le dimissioni dall’ospedale». «Non pensiamo a priori a nessun allarme di malasanità – spiega la cugina Paola cresciuta con Giorgio a Sacchetta in quella che era conosciuta come la “cascina dei bimbi biondi” proprio a ridosso dell’Asolana – ma per come è avvenuta la morte di Giorgio restano tanti dubbi che ora vogliamo vedere chiariti». Bandini, per anni dipendente della Poli Motoscope di Sacchetta, aveva iniziato a sentirsi poco bene a metà aprile. «Accusava dolori addominali – ha raccontato la cugina – tanto che si era sottoposto a diverse visite e in ben tre occasioni era stato trasportato anche al Pronto soccorso. Poi una ventina di giorni fa l’operazione all’Oglio Po per la presenza di calcoli alla cistifellea». Ma anziché tornare a star bene, Bandini aveva continuato ad accusare dolori addominali. «Era stato quindi nuovamente ricoverato d’urgenza all’ospedale Oglio Po – ha spiegato  la cugina – e trasportato anche all’ospedale di Cremona per un ulteriore intervento che consentisse di liberare un condotto. Sabato scorso era poi stato dimesso alle 11 e intorno alle 11.45, dopo aver fatto ritorno a casa, il personale medico della Pubblica assistenza di Colorno ne aveva constatato il decesso. Ora visto che le cartelle cliniche non vengono consegnate dopo le dimissioni, siamo in attesa dei risultati dell’autopsia che saranno disponibili in una ventina di giorni. Del caso si sta già occupando la Magistratura di Cremona, non vogliamo accusare nessuno ma capire quello che è successo. Giorgio aveva avuto qualche piccolo problema di cuore, ma niente che potesse far pensare ad un pericolo di morte». Bandini, originario di Sacchetta dove tuttora risiedeva, era persona molto conosciuta nella frazione colornese. La sua vita l’ha dedicata soprattutto alla famiglia: alla moglie Loredena, ai figli Moris e Stefania e ai nipoti ai quali era molto affezionato. Frequentava la Motonautica Parmense di Sacca e in passato era solito ritrovarsi con gli amici al «Bar Livio». «La sua famiglia, la sua casa e il suo giardino erano tutto per lui» ha ricordato con commozione la cugina Paola. I funerali si svolgeranno questa mattina con partenza alle 8.30 dall’ospedale Maggiore di Parma per raggiungere la chiesa di San Giorgio a Sacca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso è (ora) politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

4commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Luis Alberto-Immobile: la Lazio piega l'Apollon

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse