14°

26°

Provincia-Emilia

Sissa - Blitz dei ladri davanti a decine di persone

Sissa - Blitz dei ladri davanti a decine di persone
Ricevi gratis le news
9

 Cristian Calestani

 Sissa sarà anche una località tranquilla, ma poco dopo la mezzanotte di una calda sera d’estate di gente in giro se ne trova parecchia, specie nel centro del paese. Ma di questo non si sono certo preoccupati i quattro malviventi che un quarto d’ora dopo la mezzanotte di giovedì – forse gli stessi autori della spaccata al Conad di Soragna - hanno sfondato la vetrina del Migros, supermercato di generi alimentari di proprietà del Consorzio agrario di Parma  all’incrocio tra i viali Minzoni, Verdi e Costituzione in direzione della frazione di Borgonovo.
 
In quattro, a bordo di una Volkswagen Touareg, quasi sicuramente rubata, hanno abbattuto la porta a vetri del supermercato. L’operazione ha provocato un botto notevole, udito da decine di persone residenti nella zona e dai clienti dei bar poco distanti ancora aperti. In pochi minuti i ladri hanno rotto una seconda porta e rovistato un po’ ovunque....................L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simo

    15 Luglio @ 13.11

    Ieri ho fatto una passeggiata in centro per andare a prendere un gelato. io, mia moglie e mia figlia (di pochi mesi), parcheggio la macchina in via Palermo, cominciamo a camminare e mi faccio tutta strada garibaldi, all'altezza del negozio nokia ho di fronte due personaggi uno sembrava di parma almeno dall'accento e l'altro era un maghrebino che discutevano, il maghrebino gli dice una frase tipo "non ti preoccupare me la metto qui indicando le mutande" secondo voi l'oggetto del discorso era: a) torta fritta b) ciliegie c) qualche dosa di droga. insomma superiamo l'ostacolo con tanto di passeggino e arriviamo in piazza. Gelato, passeggiata e torniamo indietro. Di nuono strada garibaldi in senso opposto, sotto il ponte della ferrovia due stranieri discutono animatamente e penso che ci manchi poco che si picchiano.... acceleriamo il passo e arriviamo in via Palermo nel parcheggio. Ai bordi del parcheggio vicino la mia auto cosa ti trovo 4 personaggi da circo russo residuato dalloscioglimento dei regimi comunisti che fanno un pic nic seduti per terra.. il pic nic a base di wrustel e birra seduti tra una a uto e l'altra.... ditemi voi se non è una cosa schifosa, ributtante avere tra i piedi questa schiuma della terra.... ditelo voi. Non sono RAZZISTA, non lo sono per niente, qua è una questione di educazione di base a livello di scuole elementari..... il sindaco Pizzarotti dice che non sarà un sindaco sceriffo.. e che non lederà i diritti di nessuno. Va bene cosi- Mi raccomando NON LEDETE MAI IL DIRITTO INALIENABILE DI FARE UN PIC NIC AL PARCHEGGIO DI VIA PALERMO,

    Rispondi

  • the clansman

    14 Luglio @ 19.31

    dai ragazzi, basta chiudere cvasa pound..è quello il vero problema di parma..vero SOLIANI? vero TORRI? Vero Indignados?

    Rispondi

  • Giuio

    14 Luglio @ 19.13

    Gli invasori barbari, anche se si imposero come dominatori dovette passare molto,molto tempo prima che si assimilassero con le gentes romanae che li respinsero fermamente su piano dell'aggregazione sociale: ne prendevano le distanze a tutti i livelli. Eran sempre considerati volgari invasori (soprattutto volgari); come dire: ci avete invaso ma non avrete mai la nostra partecipazione. meditate Gentes, meditate ...

    Rispondi

  • Ricco

    14 Luglio @ 16.28

    @SIMONE non sono d'accordo, le invasioni barbariche erano interi popoli che si spostavano ed andavano a stanziarsi in altri territori dove crearono i regni romano-barbarici che sostituivano le istituzioni romane in crisi. Questi sono solo DELINQUENTI che neanche i loro paesi più vogliono e che come unico obbiettivo hanno quello di rubare, stuprare ed ammazzare a causa di LEGGI TROPPO PERMISSIVE E GIUDICI CHE LE APPLICANO.

    Rispondi

  • the clansman

    14 Luglio @ 13.09

    opporsi ai migranti non ha senso..ti prendi una denuncia per razzismo e subito in galera

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Operazione antidroga a Parma: cinque arresti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

1commento

serie b

Tardini, incerottato ma carico: Parma credici

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

4commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

tg parma

Talking teens: quando le statue di Parma prendono voce Video

cosa cambia

Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

progetto demos

Giornata dedicata al ricordo di Giulia Demartis a Corcagnano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

tragedia

Incidente stradale a Carrara, quattro giovani morti

MUSICA

Il produttore e dj svedese Avicii è stato trovato morto in Oman: aveva 28 anni Foto

SPORT

impresa

Scialpinismo: record italiano alla Patrouille des glaciers

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia