12°

25°

Provincia-Emilia

Palio dello sgranfignone: chi accetta la sfida?

Palio dello sgranfignone: chi accetta la sfida?
Ricevi gratis le news
0

COMUNICATO

Dallo scorso anno la Sagra dello Sgranfignone si è arricchita del Palio, a cui hanno partecipato con grande entusiasmo associazioni, privati ed attività commerciali provenienti da tutto il territorio medesanese.
Lo "sgranfignone", è stato recentemente inserito nell'elenco dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della Regione Emilia-Romagna:  questo risultato rende onore alla cucina tradizionale del nostro territorio e valorizza ulteriormente la gara gastronomica in oggetto.
Per iscriversi alla seconda edizione del "Palio dello Sgranfignone" è necessario compilare l'apposito modulo presso l'Ufficio Cultura del Comune di Medesano entro le ore 12,30 di venerdì 20 luglio.
Per maggiori delucidazioni si riporta il Regolamento:


1)    Possono partecipare al Palio tutte le Associazioni, privati e aziende del capoluogo e delle frazioni del territorio del Comune di Medesano.
2)    Ogni partecipante può concorrere con un massimo di due tipi di sgranfignone, di cui uno secondo la ricetta della tradizione e un altro secondo la propria originalità.
3)    E’ possibile iscrivere al Palio sgranfignoni per conto terzi purché vengano confezionati sul posto al momento della gara.
4)    L’iscrizione alla gara è perfezionabile presso l’ufficio turismo e cultura del Comune di Medesano fino alle ore 12.30 del giorno del Palio: al momento dell’iscrizione sarà necessario produrre un foglio attestante gli ingredienti usati per gli sgranfignoni che si presenteranno.
5)    L’inizio del Palio dello Sgranfignone è previsto per le ore 19.00 del giorno stabilito.
6)    Non sono ammessi sgranfignoni uso industriali.
7)    Si possono portare sughi fatti a casa per condire gli sgranfignoni purché se ne certifichi la loro preparazione casalinga.
8)    Gli sgranfignoni fatti sul posto devono essere consegnati al responsabile dell’organizzazione che  li sottopone al giudizio della giuria senza rendere noto il nome del partecipante a cui sono abbinati.
9)    Gli sgranfignoni non possono aver nessuna scritta o nessuna caratteristica estetica che li colleghi alla persona o associazione o frazione che li ha realizzati o presentati.
10) Gli sgranfignoni  diversi da quelli della tradizione devono avere un nome (es. sgranfignone al ragù, sgranfignone al gorgonzola) e saranno oggetto di diversa premiazione.
11) Il responsabile è l’unica persona che conosce l’abbinamento tra numero dello sgranfignone e nome del suo autore: tale informazione sarà resa pubblica dal responsabile solamente a classifica stilata.
12) L’organizzazione nomina una giuria che determina la classifica finale. La giuria è composta da 11 giurati e un presidente senza diritto di voto. Il loro operato è giudicato insindacabile. I giurati votano gli sgranfignoni senza conoscere i nomi degli autori.
13) Gli sgranfignoni sono valutati secondo i seguenti canoni: aspetto visivo, consistenza e qualità. Per ogni voce i giurati esprimono un voto segreto da 1 a 10 scrivendolo nell’apposita scheda senza sapere il voto espresso dagli altri giurati.
14) Il presidente di giuria ritira le schede con i voti dei giurati eseguendo la somma dei voti e stila la classifica.
15) La classifica finale vede premiati gli sgranfignoni tipici tradizionali terzi, secondi e primi.
16) Viene istituito un secondo e unico premio, “Premio visivo e originalità”, che viene assegnato al miglior piatto di sgranfignone presentato alla giuria considerando solamente il voto ottenuto al punto 13 relativo all’aspetto visivo.
17) Viene istituito un ulteriore unico premio per le aziende come gastronomie, trattorie, ristoranti, agriturismi,  che potranno poi in seguito proporre nelle loro attività lo sgranfignone tipico di Medesano.
18) A tutti i partecipanti verrà consegnato un attestato di partecipazione dalle autorità presenti.
19) La cerimonia di premiazione avverrà lo stesso giorno, alle ore 22.30 circa.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

COMPLEANNO

La storia dell'Astra, 70 anni tra calcio e baseball

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti