14°

27°

Provincia-Emilia

Droga killer nel Reggiano, arrestato un secondo spacciatore. E' domiciliato a Salso

Droga killer nel Reggiano, arrestato un secondo spacciatore. E' domiciliato a Salso
Ricevi gratis le news
7

REGGIO EMILIA – Nuovo arresto nell’ambito delle indagini condotte dai carabinieri sulla morte, a fine aprile, di due giovani reggiani provocata dall’assunzione di cocaina miscelata con eroina. I militari della Compagnia di Reggio Emilia hanno eseguito una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un nigeriano di 33 anni, domiciliato per l’anagrafe a Salsomaggiore ma di fatto a Reggio.
L'uomo è indagato sia per spaccio ad un connazionale trentottenne (già arrestato in prima battuta) delle dosi killer, alcune delle quali cedute da quest’ultimo alle vittime, sia per la morte come conseguenza di altro delitto, quello di spaccio, di un ristoratore 28enne reggiano e di una commessa 23enne di Montecchio Emilia.
I due giovani furono vittime di intossicazione a seguito dell’assunzione di stupefacenti; un terzo giovane, di Correggio, fu invece ricoverato all’ospedale, a causa di un malore provocato anche in quel caso dalla droga.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirko

    31 Luglio @ 11.55

    x Handy .. già, inizamo a levare qualche H di troppo!

    Rispondi

  • Handy

    31 Luglio @ 09.12

    Ha Salso si trova di tutto e per strada...ma si fa finta di niente!!! Che rilancio ci si può aspettare se manco si riesce a far pulizia ordinaria!

    Rispondi

  • sabcarrera

    30 Luglio @ 19.58

    Questo è omicidio premeditato. Niente sconti

    Rispondi

  • Giuio

    30 Luglio @ 19.24

    @Patty Smith: sì i sinistri li leggono i giornali, ma dà loro molto fastidio che tutto venga riportato con le dovizie di particolari, soprattutto quando si indica la provenienza dei delinquenti, che nelle loro speranze sono il loro serbatoio elettorale e che cavalcano l'onda demagogica dell'antirazzismo per chè non sanno più a cosa aggrapparsi per legittimarsi come forza antagonista e avere considerazione. Se ne guardano bene però dall'ammettere che la maggior parte dei furti e dei reati è compiuta da immgrati. Piuttosto, sono loro i primi a pensare che gli altri non leggano i giornali e che si possa far credere loro quello che vogliono per accusarli con l'arma spuntata del razzismo. Peccato, l'Italia sarebbe un paese meraviglioso se non fosse ostaggio di questo deleterio immobilismo politico e di questa pilotata e sfrenata immigrazione, complice certa informazione !!!

    Rispondi

  • francesco

    30 Luglio @ 17.38

    Di nigeriani c'è pieno in zona stazione san leonardo vi d'azeglio , cose che si sanno già.Se non hanno un lavoro regolare spacciano tutti.Chi non dimostra di avere una lavoro deve essere cacciato, altrimenti commette inevitabilmente crimini.Se non si affronta il problema come si deve allora non ci rimane che piangere i morti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Lorenzo Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano Foto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

6commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover