17°

27°

Provincia-Emilia

Fidenza: in giunta il "dissidente" Aiello. Escono Pantano e la Donetti. Il Pdl: "Noi fuori dalla maggioranza"

Fidenza: in giunta il "dissidente" Aiello. Escono Pantano e la Donetti. Il Pdl: "Noi fuori dalla maggioranza"
Ricevi gratis le news
2

A mezzogiorno il sindaco Mario Cantini ha comunicato i risultati della verifica politica, avviata dopo l’azzeramento della giunta deciso giovedì pomeriggio. Entra Daniele Aiello, escono Antonia Donetti e Giuseppe Pantano, che detenevano rispettivamente le deleghe a Comunicazione e politiche giovanili e a Sport e partecipate.

Sancita quindi definitivamente la spaccatura all'interno del Pdl - Aiello è infatti considerato un "dissidente" - ma anche tra il Pdl "ufficiale" e il sindaco Cantini.  Ridistribuire le deleghe: al vicesindaco Tanzi andranno anche le partecipate.

IL PDL : "FUORI DALLA MAGGIORANZA"

Conferenza stampa, nella sede fidentina del Popolo della Libertà, per il coordinatore provinciale del PdL, Paolo Buzzi e per la coordinatrice comunale, Francesca Gambarini.

«Prendiamo atto - spiegano Buzzi e la Gambarini - delle decisioni del sindaco Cantini e della sua volontà di costituire una maggioranza senza il PdL , visto che, in questa occasione, non c'è stata alcuna verifica politica con gli organi del partito a ciò deputati. A questo punto costituiremo un nuovo gruppo del PDL in seno al Consiglio Comunale i cui membri seguiranno la linea politica del partito e voteranno i singoli provvedimenti, svincolati da obblighi di coalizione ma nell'unico interesse della città».

«Naturalmente – continuano - coloro che non aderiranno al gruppo , ivi compresi gli assessori, saranno liberissimi di fare le loro scelte ma non potranno farlo a nome del PdL. La nostra è una scelta di coerenza rispetto al mandato che il PDL dà ai suoi rappresentanti: quello di rispettare gli impegni presi in campagna elettorale con i cittadini. Quando questo non avviene occorre ancor di più avere il coraggio di agire nell'interesse della comunità e non per un tornaconto politico o, ciò che è peggio, personale. Cantini ha voluto formare una amministrazione autoreferenziale in cui non c'è spazio per chi non si adegua acriticamente alle sue proposte e il PdL non può accettare questo».

«Da ultimo un doveroso ringraziamento agli ex assessori Donetti e Pantano per l'impegno profuso e la costanza con la quale, anche in contrasto con il resto dell'amministrazione comunale, hanno sostenuto le istanze dei cittadini di cui il PdL si è fatto portavoce».
 

IL COMUNICATO DEL COMUNE DI FIDENZA

Fidenza rinnova la squadra di governo. Dopo il ritiro delle deleghe a vicesindaco e assessori, il sindaco Mario Cantini ha presentato stamani la nuova giunta.
Dopo la verifica politica, dalla quale è risultata l’esistenza di una valida maggioranza, il sindaco ha ricomposto una squadra di lavoro in grado di dare continuità all’azione amministrativa e all’attuazione del programma di mandato del sindaco.
In squadra entra Daniele Aiello, 28 anni, già consigliere comunale, mentre escono Antonia Donetti (che aveva le deleghe alla Comunicazione, alle Politiche giovanili, ai Rapporti con il cittadino e ai Rapporti con il consiglio comunale) e Giuseppe Pantano (con deleghe alle Politiche sportive, Sistema controllo qualità, Valutazione e verifica servizi comunali appaltati, Società e aziende partecipate).
Il nuovo assetto di giunta vede: il sindaco Mario Cantini con delega all’Urbanistica e assetto del territorio e a tutte le materie non delegate; il vicesindaco Stefano Tanzi con delega al Bilancio, Lavori pubblici, Attuazione del programma di mandato, Società e aziende partecipate; Fulvia Bacchi Modena alla Sostenibilità ambientale, Mobilità, Viabilità, Sicurezza e Protezione civile; Giuseppe Franchi allo Sviluppo economico, Attività commerciali ed economiche, Turismo e Sistema gestione Qualità; Marilena Pinazzini alle Politiche sociali e sanitarie, Rapporti con il consiglio comunale; Pierluigi Zanettini alla Cultura e Politiche scolastiche; e il neoassessore Daniele Aiello con deleghe alla Comunicazione, Politiche sportive, Politiche giovanili, Rapporti con il cittadino, Valutazione e verifica dei servizi comunali appaltati.
«Le posizioni rese pubbliche in occasione degli ultimi consigli comunali del 9 e 10 luglio dalle quali emergevano atteggiamenti contrastanti all’interno della maggioranza consiliare e le dichiarazioni rese alla stampa da esponenti del consiglio comunale e della giunta mi hanno fornito la prova che non sussistevano più le condizioni per mantenere vivo un rapporto politico e amministrativo così com’era. Al di là degli schieramenti politici, ho formato una nuova squadra con uomini e donne di buona volontà, che vogliono finalmente esprimere una forza tranquilla che intende garantire la continuità dell’amministrazione della città e l’attuazione del programma di mandato, in un momento drammatico per l’economia italiana e per la finanza locale. Abbiamo un nostro progetto di città e vogliamo realizzarlo per essere, alla fibne, giudicati dai nostri concittadini sulla città che consegneremo loro nel raffronto con quella che abbiamo ricevuto. Grandi sfide ci attendono: il nuovo Psc, la definizione del nuovo Foro Boario e della nuova scuola per il “Solari”, la nuove caserme per i carabinieri e la polizia stradale, la demolizione dell’ex ospedale, il piano di completamento del quartiere dei Gigliati, la nuova scuola “Ongaro” a Villa ferro, la vendita dell’ex Liceo, la sistemazione dell’area dell’ex Forno comunale, la sistemazione della maxi rotatoria di via Gramsci, la ristrutturazione del palazo degli ex Gesuiti e delle Orsoline e tanto altro», ha detto il sindaco Mario Cantini.
«Sono onorato della fiducia e trovo stimolante ed emozionante avere la possibilità di operare in modo concreto per la mia città. Sono sceso in politica per essere partecipe in modo attivo alla vita di Fidenza e ora la carica esecutiva mi dà la possibilità di tradurre le istanze dei cittadini e dei giovani in azioni reali», ha commentato il neoassessore Daniele Aiello.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Edward Bunker

    30 Luglio @ 17.03

    Perchè Aiello.......................andoma mel bomben

    Rispondi

  • kwak

    30 Luglio @ 13.29

    siamo a posto!!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

1commento

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Teatro

Cevoli: «Il mio Rossini? Un mattacchione»

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: uno è morto

REGGIO EMILIA

Bidello di un asilo accusato di violenza su un bimbo di 4 anni

SPORT

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SERIE A

La Spal stende l'Atalanta con la doppietta dell'ex Petagna

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design