12°

26°

Provincia-Emilia

La salma di Marcello Adorni torna a Fidenza, domani le esequie

La salma di Marcello Adorni torna a Fidenza, domani le esequie
Ricevi gratis le news
6

La salma dello scalatore 59enne fidentino Marcello Adorni, che ha perso la vita sabato pomeriggio sul Sassolungo, torna a Fidenza. La camera ardente sarà allestita da oggi (1° agosto) a Vaio e tutti gli amici potranno così rendere omaggio a Marcello. Il santo rosario sarà recitato in cattedrale oggi pomeriggio alle 18.30, mentre le esequie saranno celebrate sempre in duomo, domani mattina (giovedì), alle 10.
L’imprenditore fidentino molto conosciuto e stimato, era un amante di tutti gli sport e in particolare della montagna. Una passione questa che lo ha tradito, portandolo via ai suoi cari. Marcello, in gioventù, era stato un buon atleta nella specialità dei 400 ostacoli, ma anche un giocatore di pallacanestro, un cicloamatore, un appassionato di palestra e di ascensioni in montagna.
Anche il sindaco Mario Cantini, che conosceva bene Marcello, così lo ha ricordato: «Era una bella figura, un buon imprenditore, un grande appassionato di sport - ha sottolineato il sindaco - e proprio perchè amante di tutte le discipline forse più a rischio di altri. Marcello era una brava persona, generoso, determinato. La sua scomparsa, improvvisa lassù, fra i monti che tanto amava, ha rattristato l’intera città. A nome di tutta la comunità fidentina sono vicino alla famiglia con affetto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • EDUARDO PREBISCH

    04 Agosto @ 19.21

    DESDE TUCUMAN, ARGENTINA, ALICIA ADORNI DE PREBISCH, SUS HIJOS, JULIO, ALICIA, ERNESTO, EDUARDO Y DORA, LO DESPIDEN CON MUCHO CARIÑO, SALUDANDO A TODA LA FAMILIA A LA DISTANCIA

    Rispondi

  • marcelo adorni

    02 Agosto @ 04.14

    Cuando me abandone el alma cumpliendo con mi destino se irá con ella mi sombra mi sangre espesa de grillos cantara en el joven cauce de los ríos de mis hijos. Quizás añore en mi muerte cosas sencillas, mi casa, algún sueño no cuajado mi hermosa y dulce nostalgia que siento cuando me acuden los olores de mi infancia. La noble cara del campo o matear un día llovido oír en el campo anciano el coyuyal de changuitos y esos vinos guitarreados en un remanso de amigos. Cuando inaugures mi muerte no llores mi noche negra sembrame en mi pago y luego tapame con chacareras para que mi alma se lleve el corazón de mi tierra. Voy a añorar cuando muera la tibia miel de tus labios tu boca enjambre de besos y todos nuestros pecados aquellos que a mi existencia dieron sentido y amparo. En el más allá quisiera encontrarme en un camino con aquel arbol que fuera un pueblo de arpas y nidos hoy mi mesa y mi guitarra, mañana mi último abrigo. La muerte vive celosa de mi amada flor la vida dicen que me anda buscando ojalá si un día me pilla me hallé machao y cantando pa' que se muera de envidia. Cuando inaugures mi muerte...

    Rispondi

  • marcelo adorni

    02 Agosto @ 02.39

    Querido primo me invade una angustia y tristeza . Pensar que el año proximo te iba a dar el mejor de los abrazos, pero la vida asi no lo quizo . viviras siempre en el corazon de tu primo que lleva tu mismo nombre. se que hoy estas junto a nuestro cristo y a los seres queridos cuando sea el momento nos daremos el abrazo que siempre he soñado . Descanza en paz , te quiere como dicen en la argentina tu tocayo . Marcelo Adorni

    Rispondi

  • marcelo adorni

    02 Agosto @ 02.26

    Querido primo tenia todo organizado para verte el proximo año pero siempre es la vida la que nos sorprende para bien o para mal pero es la vida ,voy a lamentar no darte el mas calido de los abrasos pero en la tranquilidad que me da cristo se que estas en paz y con los seres mas queridos ,amor y resignacion a tus seres queridos que son los nuestros como se dice en castellano o argentino tocayo por dos descansa en paz y ya nos vamos a juntar en el reino del señor.gracias a toda la comunidad y su pueblo y al alcalde por sus palabras

    Rispondi

  • Teresa Adorni

    01 Agosto @ 20.33

    Con pesar mandamos un cariñoso abrazo y besos a la familia y elevo una oracion para su descanso eterno. Jorge Adorni, Luis Adorni, Marcelo Adorni, Angel Adorni y Valeria Adorni.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

6commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

12commenti

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

7commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

boretto

Non vuole lavorare e per due anni minaccia la madre per avere soldi: denunciato

Giustizia

Trattativa Stato-mafia: condannati Mori, Dell'Utri e Ciancimino. Assolto Mancino

SPORT

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery