18°

28°

Provincia-Emilia

Cimitero di Salsomaggiore, piano di interventi. In arrivo la videosorveglianza

Cimitero di Salsomaggiore, piano di interventi. In arrivo la videosorveglianza
Ricevi gratis le news
2

Procedono con intensità i lavori di ripristino del cimitero cittadino. Laura Gerra, assessore con delega ai Servizi demografici, oltre che alla Pubblica istruzione e i Servizi sociali, fa il punto sulla situazione: «Ancora un anno fa, all’atto dell’insediamento della Giunta, era sotto gli occhi di tutti la situazione di abbandono in cui versava, soprattutto, il nostro principale cimitero cittadino. Una situazione bisognosa di pronti interventi mirati a restituire la sicurezza e la dignità dovute al luogo delle nostre memorie. Ora le cose vanno migliorando grazie anche alla fattiva collaborazione fra il nostro Ufficio tecnico e la cooperativa Dugoni, nuova assegnataria della gestione».
«Dopo i primi interventi eseguiti dalla ditta in questo primo anno, come la sostituzione della cartellonistica informativa, la chiusura con relativa intonacatura dei loculi vuoti ed altre migliorie – spiega l’assessore – il Servizio patrimonio dell’Ufficio tecnico comunale sta ora lavorando alla sistemazione del manto di copertura. Prossimamente sarà installato un impianto di videosorveglianza che prevede diverse videocamere a protezione degli ingressi e di altri punti sensibili. Consapevoli che i cimiteri sono luoghi di culto e di cultura, basta pensare al patrimonio archeologico tramandatoci dagli antichi e che ha consentito di fare luce sulle passate civiltà, stiamo destinando risorse, pure nella presente grave situazione finanziaria, privilegiando azioni di sostanza più che di immagine».
Per questo, l’intervento più consistente verrà effettuato sulla camera mortuaria che necessita di importanti opere di manutenzione. «Sarà realizzato, ridimensionando quello esistente, un nuovo ingresso previa la rimozione dell’attuale portone in lamiera. Sarà quindi installato un adeguato impianto di climatizzazione e verranno riqualificati gli ambienti interni –spiega la Gerra-. Al momento siamo in attesa, da parte dell’Ausl, dell’autorizzazione allo smantellamento della sala autoptica, da cui sarà possibile ricavare uno spazio utile per le operazioni cimiteriali».
Naturalmente, «affinché il cimitero conservi il decoro adeguato alla sacralità del luogo, non è sufficiente la pur diligente operatività della “Dugoni”, ma molto dipende anche dalla indispensabile, consapevole collaborazione dei visitatori» conclude l’assessore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pluto

    03 Agosto @ 15.21

    presumo degli incompetenti ai quali è costume affidare i lavori pagati con i nostri soldi.Poi vedremo l'utilità dello scolmatore se piovesse a dirotto per 10 anni consecutivi e poi e poi.

    Rispondi

  • Chicchi

    02 Agosto @ 21.10

    Passate da ponte ghiara e date un occhio alle piante, appena piantumate x fare da cornicie all'inaugurazione dell'inutile scolmatore nella gerra (non l'assessore...anceh se con l'albergo aurora si è messa al passo)), che ci costa ben € 1.500 mil , praticamente l'80% delle piante sono irrimediabilmente morte è vergognoso che buttino via i NS. soldi così, Ma chi mai piantuma alberi in luglio in piena siccità?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"