14°

27°

Provincia-Emilia

La Gazzetta non arriva: i cittadini infuriati con le Poste

La Gazzetta non arriva: i cittadini infuriati con le Poste
Ricevi gratis le news
7

Cristian Calestani

Da alcune settimane la posta arriva a singhiozzo. Capita che la Gazzetta di Parma, agli abbonati, sia consegnata a giorni alterni. Nessun problema, magari, per leggere le notizie al lunedì. Ma poi si salta il martedì per passare al mercoledì. Stesso discorso anche per il resto della corrispondenza.

A segnalare questa situazione che si protrae da alcune settimane sono soprattutto i cittadini di alcune zone dei comuni di Collecchio, Noceto e Sala Baganza. Sono loro a doversi confrontare con l’«enigma» del postino che, da queste parti, non suona certo due volte. Se un dilatarsi dei tempi di consegna nel periodo estivo - complici carenze di personale e sostituzioni temporanee - può essere «compreso» come accade in tanti paesi del Parmense, il ricevere la posta a giorni alterni causa disagi e proteste. Capita poi, come successo ad un cittadino di Noceto, che dinnanzi alla richiesta di spiegazioni all’ufficio postale ci si senta rispondere da un responsabile: «Certo il suo giornale non è stato recapitato. Venga qui a prenderlo». Dei disservizi, dopo le tempestive segnalazioni di molti abbonati, si è interessato anche l’Ufficio diffusione e abbonamento della Gazzetta che, tramite il responsabile Afro Orlandini, ha cercato di confrontarsi con gli uffici postali dei paesi interessati dal recapito a singhiozzo ricevendo risposte evasive. Una risposta ufficiale non è arrivata nemmeno ieri da Poste Italiane. Ma la sostanza è che diversi quartieri nei paesi che stanno subendo i disservizi sono senza un’adeguata copertura di personale. Le ragioni sono da ricercarsi nella non felice situazione in cui si trova Poste Italiane. Se una versione ufficiale dei fatti sarà probabilmente fornita dagli organi di comunicazione delle Poste nei prossimi giorni, basta tornare indietro di poche settimane per ricordare la protesta di Cgil, Cisl e Uil che, a metà giugno, denunciarono «il rischio chiusura per 120 uffici in Emilia Romagna, il possibile ridimensionamento di 39 strutture e il taglio di 429 zone di recapito con il conseguente licenziamento di 466 portalettere di cui 53 nel Parmense». Con questi numeri i sindacati avevano presentato gli effetti della riorganizzazione avviata in cinque regioni: oltre all’Emilia anche Piemonte, Toscana, Marche e Basilicata. Il taglio delle zone di consegna, avevano spiegato i sindacati, implica che meno postini devono portare più posta, con effetti sulla qualità del recapito. «E' una vera strage - avevano commentato Cgil, Cisl e Uil - sia in termini occupazionali, sia sociali, con alcune realtà che resteranno isolate, rischiando di creare cittadini e imprese di serie B».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lavinia martani

    05 Agosto @ 10.17

    LE POSTE NON FUNZIONANO, IO SONO ABBONATA ALLA GAZZETTA ONLINE, MA QUANDO DEVI INGRANDIRE UN ARTICOLO E FARLO SCORRERE PER LEGGERLO, DIREI CHE E' IMPROPONIBILE! TI PASSA LA VOGLIA DI LEGGERLO

    Rispondi

  • fabri

    05 Agosto @ 10.08

    Io ho dovuto fare la CARD e andare a ritirare la Gazzetta in edicola altrimenti il sabato non mi arrivava.....

    Rispondi

  • stefano compiani

    05 Agosto @ 09.25

    Le Poste non sono piu' le Poste. Sono impegnate a cercare di essre Banche, Assicurazioni e venditori di prodotti di vario tipo e genere. Quando un azienda di servizi crea disservizi vuol dire che ha smesso di fare il suo lavoro.

    Rispondi

  • daniela

    05 Agosto @ 08.23

    le poste sono ormai alla frutta...sotto con il personale , zero investimenti nella riquaificazione e aggiornamento del personale.Tutto dipende dalla correttezza e professionalità dei portalettere , quando c'è ovviamente, perchè se è in ferie e non chiamano nessuno a sostituirllo, c'è poco da fare...approfitto per fare i miei complimenti alla postina zona via bixio,via benassi .Seria, scrupolosa e molto attenta!

    Rispondi

  • carolina

    04 Agosto @ 19.15

    lavoro c/o ufficio di noceto e confermo i disagi che sta creando la non consegna della posta,sottclineo che abbiamo problemi con il pagamento delle utenze in quanto a volte vengono consegnate il giorno prima della scadenza e a volte dopo.Non è possibile che succeda tutto questo che sta creando,nel nostro caso,parecchi disagi e dsguidi,

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover