21°

Provincia-Emilia

Incendio di Zerla, Albareto piange "Drea". Indagini sulla morte del pensionato

Incendio di Zerla, Albareto piange "Drea". Indagini sulla morte del pensionato
Ricevi gratis le news
12

Un pensionato di 86 anni,  Andrea Ravella, è morto ieri pomeriggio in un incendio che ha distrutto parte di un bosco  del nostro Appennino Il rogo ha interessato un’area vicino alla frazione di Zerla, nel comune di Albareto, vicino al passo delle Cento Croci.
Secondo una prima ricostruzione, il pensionato stava bruciando sterpaglie quando, per il vento, le fiamme si sono propagate. Ravella ha cercato di fermarle, ma è stato intossicato dal fumo.  Il ritrovamento del corpo del pensionato è avvenuto verso le 16 di ieri: Ravella aveva percorso un  tratto in salita nella speranza di spegnere le fiamme, ma la fatica e il fumo gli sono probabilmente stati fatali.
Il poveretto era riverso bocconi tra la cenere ancora calda, privo di vita. «Drea», così lo chiamavano i familiari, era uscito di casa dopo aver pranzato ed era andato nella stalla. Poi la decisione di «far pulizia» nel cortile.
Forse una leggerezza o un momento di distrazione gli sono costate la vita. Il disperato tentativo di arginare il rogo lo ha probabilmente costretto a respirare molto fumo. Ravella ha perso conoscenza e le fiamme lo hanno raggiunto: per lui non c'è stato scampo.
Comunque,  complici le temperature torride, sono scoppiati roghi in buona parte della penisola. A Roma è emergenza e in Emilia c'è stata un'altra vittima: un anziano di 88 anni morto a Sabbioni, vicino a Loiano, nel Bolognese.

 

A Zerla quattro squadre dei vigili del fuoco e l'elicotterod el 115 arrivato da Bologna hanno lavorato per ore per spegnere le fiamme. Il rogo stamattina è stato domato e il Corpo Forestale dello Stato sta  indagando sulll'accaduto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Babs

    09 Agosto @ 14.09

    ... è vero che ci sono persone che danno fuoco alle sterpaglie senza cognizione, ma non sono sempre solo i contandini, attenzione a non diffamare una categoria di lavoratori... cari cittadini chiusi in arelle per conigli fatte di cemento popolare ... perchè ci sono anche molte sigarette gettate incivilmente, che, oltre lo schifo del mancato rispetto per gli altri, possono essere causa di incendio !! sicuramente in queste giornate certe cose vanno evitate .. specie ad una certa età dove riflessi ed agilità ti hanno abbandonato... vecchi e bambini con certe cose nn devono scherzare!

    Rispondi

  • il Viandante delle Beccherie

    09 Agosto @ 10.15

    Concordo con stefano. Alcuni organi d'informazione hanno parlato che la vittima fosse colui che abbia dato fuoco, la gazzetta dice che fosse invece intervenuto a spegnerlo, di fronte al fatto che sia morto poco importa. Ma è ovvio che molte volte, e nelle nostre campagne è un "must", ci sono contadini che appiccano incendi di sterpaglie senza cognizione, che possono provocare, oltre che l'incendio in sè, anche incidenti o nuocere ad altre persone. E' poi, altrettanto ovvio, che a 87 anni stare in un campo in una assolata e afosa giornata di agosto non è una roba salutare, e la persona, benchè, magari, si senta in salute e in grado, dovrebbe essere "protetta" dalla famiglia, perchè proprio per l'età non si è, per capacità limitata, in grado di gestire cose pericolose per se e gli altri. Ad ogni modo condoglianze alla famiglia per la perdita.

    Rispondi

  • sara

    09 Agosto @ 09.25

    Riposa in pace caro Andrea; non ti vedremo più estirpare le erbacce che vedevi al tuo passaggio. La terra che tanto amavi questa volta ti ha fatto del male ma anche in questa occasione hai voluto starle vicino. Un abbraccio forte ai tuo famigliari. Ora sali al cospetto di Dio e continua quello che hai sempre fatto fino a ieri.

    Rispondi

  • GABRIELE

    09 Agosto @ 09.15

    I notiziari nazionali dicono che l anziano fosse là perchè era stato lui ad accendere il fuoco... Bella differenza , sopratutto perchè in montagna i ns sindaci e vigili tollerano certe cose, si vedono ovunque anziani che bruciano sterpaglie

    Rispondi

  • stefano

    09 Agosto @ 00.46

    Dispiace per l'anziano, ma troppo spesso vedo ceh continuano ad accendere fuochi per eliminare i residui verdi o per ripulire i campi dalle erbe secche... Diverse volte nei miei giri in moto sono finito in mezzo a nebbioni causati da incoscenti simili... Mi dispiace per la sua famiglia e per una morte atroce che con un minimo di testa poteva essere evitata.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È in corso il Festival del Prosciutto: quanto conosci questa specialità della nostra cucina?

GAZZAFUN

10 quesiti sulla cucina parmigiana: scopri se sai davvero tutto!

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Gazzareporter

Parma di sera vista da Giulia, 14enne appassionata di fotografia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SPORT

Rugby Colorno, ecco come cambierà la squadra: intervista a Nick Scott Video

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel