13°

25°

Provincia-Emilia

Fidenza - "Ecco il mio dizionario di dialetto borghigiano doc"

Fidenza - "Ecco il mio dizionario di dialetto borghigiano doc"
Ricevi gratis le news
2

AAA cercasi sponsor per il dizionario etimologico di dialetto borghigiano.
I fidentini avranno un loro dizionario tutto in dialetto borghigiano. E questo grazie all’immane lavoro della studiosa fidentina di vernacolo, Claretta Ferrarini, fresca dell’onorificenza di «Cittadina benemerita» conferitale dal sindaco Cantini, in una seduta del consiglio comunale di giugno.
Ma purtroppo se non arriveranno le sponsorizzazioni il dizionario etimologico rischia di rimanere in un cassetto, in quanto per l’autrice sarebbe troppo oneroso pubblicarlo con le sue sole forze. E sarebbe un vero peccato, visto quanto ci ha lavorato la Claretta.
«Sono finalmente arrivata alla zeta, con l'ultima parola “zuviar” che significa lavorare di grane lena - ha dichiarato soddisfatta la Ferrarini - dopo avere lavorato per trent'anni alla realizzazione di questo dizionario, che raccoglie tutti i vocaboli, i verbi, gli avverbi, in dialetto borghigiano. E tutto grazie solo al mio intuito e alla mia memoria, perchè il vernacolo borghigiano non è espresso per etimologia in nessun libro. Adesso spero nelle sponsorizzazioni per riuscire a pubblicare questo lavoro davvero prezioso per la città. Devo completarlo con alcuni dettagli, come ad esempio le foto, di alcuni attrezzi, che potrei trovare in qualche museo della civiltà contadina. Il mio sogno di vedere pubblicato il dizionario etimologico potrebbe avverarsi entro un anno».
La  prima voce del dizionario di vernacolo borghigiano è la lettera «A», che viene trattata da Claretta in tutte le sue forme, con accenti vari, dieresi e altro.
Ad ottobre intanto Claretta Ferrarini presenterà la sua Genesi, il «suo» primo libro dell’Antico Testamento, in dialetto borghigiano.
C'è attesa per questo volume della Claretta che fa seguito ai Vangeli, alla Bibbia, ai libri di cucina e ad altre preziose pubblicazioni, che segnano pagine nel grande libro della storia del dialetto fidentino.
Fra l’altro Claretta Ferrarini ha fondato in città, sempre per amore del dialetto, anche l' Accademia del «Rumäl».
E’ nata questa insolita accademia, per sancire le regole del vernacolo borghigiano.
E lei, Claretta Ferrarini, «purista» del dialetto borghigiano, come ama lei stessa definirsi, aveva auspicato da decenni la fondazione in città di una «Accademia del Rumäl», ossia «della crusca».
Un’accademia, per sancire una volta per tutte, le modalità di struttura del dialetto borghigiano.
Insomma la Claretta proprio non ci sta, a vedere il suo amato vernacolo borghigiano, stravolto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • dante

    11 Agosto @ 12.05

    Da sempre il veicolo di trasmissione del dialetto è la parola parlata non scritta. Impegno notevole pari all'inutilità del risultato.

    Rispondi

  • Andrea

    11 Agosto @ 04.42

    Non sottovalutiamo queste iniziative di mantenere il nostro patrimonio culturale vivo. Ci sono voluti secoli per formarla e poca tecnologia moderna per cancellarla. Auguro la Claretta un successo nel suo impegno.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

2commenti

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

1commento

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

viabilità

Nuova rotatoria tra via Fleming e via Colli: via libera della Giunta

1commento

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Evento

Francobolli, monete e scatti dal passato in mostra a S.Pancrazio Foto

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

evento

28 aprile (1 maggio) in Pilotta torna lo Street Food Festival

GAZZAREPORTER

Autobus in fiamme: l'incendio "in diretta" Video

1commento

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

6commenti

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Dopo 40 anni il dna incastra un serial killer in California

app

Europa, i minori di 16 anni non potranno accedere a WhatsApp Video

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti