12°

26°

Provincia-Emilia

Guasto al treno: passeggeri bloccati a Castelguelfo

Guasto al treno: passeggeri bloccati a Castelguelfo
Ricevi gratis le news
8

Tg Parma - Guasto al treno: passeggeri bloccati a Castelguelfo

Il Frecciabianca 9819 Milano-Bari con 500 passeggeri a bordo e’ rimasto fermo per due ore e mezza nel pomeriggio alla stazione di Castelguelfo per un guasto al locomotore. La protezione civile di Parma ha distribuito acqua alle persone sotto il sole. Non sono stati segnalati malori.

Un locomotore di soccorso ha poi permesso di riprendere la marcia; il treno e’ arrivato a Bologna Centrale, dove era stato allestito un punto di assistenza ai viaggiatori, alle 20.51, con 193 minuti di ritardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Shunkakan

    12 Agosto @ 18.50

    Ma è mai possibile che l'unica cosa che funziona in Italia sia l'ufficio delle imposte? La macchina ciuccia soldi di tasse, aumenti in tutti i settori, tagli a stipendi e servizi non si rompe mai! Tutto il resto fa schifo dalla sanità ai mezzi pubblici passando per le strade e gli arredi urbani. Tanto noi siamo comunque costretti a pagare e anche salato per non avere niente! Avanti così fino allo sfinimento totale, poi arriverà Roberspierre anche qui.

    Rispondi

  • Giuseppe

    12 Agosto @ 15.55

    Concordo con Vercingetorige;c'è solo un particolare che sfugge ai non addetti ai lavori: se un macchinista , o in capo treno, non fa partire un convoglio perchè lo dichiara guasto, non avete la più pallida idea di cosa succede dopo !!! Commissioni d'inchiesta costituite da persone, CREDETEMI, pagate fior di quattrini per dimostrare che "il materiale" era integro e che la colpa della soppressione del treno è da attribuirsi all'imperizia di chi lo ha dato per guasto : Chi avesse il coraggio di OSARE una cosa simile, si ritroverebbe ad essere considerato , all'interno dell'azienda, poco meno che immondizia. Meglio far partire il treno e sperare che tutto vada bene................................Ah,dimenticavo: e i viaggiatori ? "effetti collaterali" e niente di più!!!! P.S. anche io non sono più un ragazzino ( quasi 60 anni) ma sono stufo e, insieme con mia moglie , stiamo seriamente considerando l'idea, dopo la pensione, di trasferirci all'estero...........La misura è colma.

    Rispondi

  • franco

    12 Agosto @ 14.20

    Ho già commentato , in un recente passato , SITUAZIONI ANALOGHE , e francamente , comincio a pensare che per un viaggio decente , SERVANO solo LE CORRIERE , perche^ i treni sono solo un LONTANISSIMO RICORDO . NON e^ PIU^ TOLLERABILE !!!!!!!! CRISS.

    Rispondi

  • Francesco

    12 Agosto @ 12.01

    RIPARAZIONI E MANUTENZIONE DEL MATERIALE ROTABILE NON VENGONO PIU' FATTE DA OLTRE VENT' ANNI ! Le officine, che, una volta , erano piene di tecnici ed operai , sono vuote. Questo , poi, era un "freccia bianca" , sul quale il biglietto costa piuttosto caro. Un Milano - Bari , quindi , a Castelguelfo, si può dire che fosse appena partito. Nessuno va a vedere , alla Stazione di Milano , chi e perchè ha fatto partire un treno col locomotore guasto ? Ma ..io non lo so.....non compete a me ..........a noi non spetta.......che vuò fa ....tira a campà.....e tutti impuniti , come al solito. Che peccato ! Una volta le Ferrovie italiane erano tra le migliori d' Europa , oggi , se andate in Francia e prendete un treno francese, vi sembra di essere in un altro Mondo. Perchè, ormai , sono troppo vecchio per trapiantarmi , altrimenti me ne andrei in un altro Paese anch' io , come quei tanti givani che sempre più lo fanno e non tornerebbero indietro neanche per scommessa !

    Rispondi

  • Gio

    12 Agosto @ 09.50

    Trenitalia! In Italia tutto ciò che è stato privatizzato e prima era statale è andato in peggio. I soliti che manovrano con le banche compiacenti. Io scrissi dopo una disavventura in treno con mio padre e denunciai il fatto attraverso la gazzetta di parma. Avevo scritto all'ufficio competente della Trenitalia. La risposta è stata data da una persona che probabilmente non conosce la realtà. La risposta è stata errata persino nel numero di littorine di quell'ora. UNO schifo. Sarà una che non si muove dalla scrivania ! La realtà dei treni regionali o di collegamento è una vergogna!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina è... in mostra Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

scomparso

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

2commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

SERIE B

Ternana batte Perugia 3-2 in rimonta: ora il Parma ha 6 punti di vantaggio sulla quinta

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

VAL D'ENZA

Torna la fiera di San Marco a Montecchio

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

1commento

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Serie A

Il Benevento è già in B nonostante l'impresa di ieri sera

Calcio

Parma, tre punti costosi

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover