15°

26°

Provincia-Emilia

Gente di provincia: Sava Siliprandi

Gente di provincia: Sava Siliprandi
Ricevi gratis le news
0

Stefano Rotta
Alberto Siliprandi è un uomo nato nel 1897, ha vent’anni, da poco s’è consumata la disfatta di Caporetto.
Nel venire a casa passa la Sava. «Se avrò salva la vita – così si rivolge al fiume – mia figlia porterà questo nome». E così accadde.
Oggi Sava Siliprandi è una bellissima signora di 91 anni, negli occhi ha l’energia di una donna molto in anticipo sui tempi.
Fino alla quinta elementare a Noceto, poi l’inizio di un’esistenza votata all’amore e alla campagna. Cominciata in una polveriera, sempre a Noceto, lì fin quando la fabbrica si è trasformata, e lei intrapreso le orme del cuore. Era presente ai tempi dell’aggressione tedesca.
La sua vita racconta anche la storia del fratello Walter detto Giovanni, carabiniere a Banzola passato coi partigiani dopo l’8 settembre. Combatté con il nome di battaglia «Ferruccio». Fu preso e massacrato in carcere. «Che gioia, quando lo vidi tornare». Ma questa è solo un «antipasto» di una lunga, travagliata e avvincente esistenza.
«Mi sono sposata nel 1946», inizia, tanto per mettere in chiaro l’evento più importante di tutti, ancora più della nascita forse: il momento del sì con l’uomo da sempre amato. Racconta poi di quel permesso chiesto in fabbrica per assentarsi qualche giorno e andare a Napoli a trovare il fidanzato. Permesso concesso. «Ci andrò con un’amica», propose Sava. «No – disse il capo – tu ci andrai con tua madre».
E così partì con la mamma in treno per il Sud Italia, giusto il tempo di un incontro fugace, di un bacio, e via al lavoro a Noceto.
Fu un matrimonio abbastanza difficile, almeno all’inizio, perché la famiglia di lui era abbiente, aveva la terra, e un’impiegata non era ben vista come moglie del proprio figlio. «Ho fatto fino alla quinta elementare a Noceto», racconta.
«I miei genitori avevano la vecchia osteria, si chiamava Osteria ad Dumisi. Si mangiava qualcosa, si beveva, e poi si vendevano sale, tabacchi, fiammiferi sciolti e petrolio per il lume della lucerna. E’ un pezzo di storia del paese, quel luogo».
Allora lei, volendo lui, si decise a cambiare lavoro e lavorare la terra con il suocero. Un gigantesco atto d’amore. Appena dopo i tempi un cui, donna sola, andava a Parma in bicicletta sotto i bombardamenti.
«E’ stata una vita di sacrificio». Forse proprio così ha conosciuto la felicità. Ha anche aspettato il suo futuro marito per sette anni in America, da ragazzina. «Per amore, solo per amore». Rimarca: «Ci volevo bene proprio».
La donna è devota a Santa Rita. Donna di fede antica, ma anche antesignana delle pari opportunità, nelle sue lotte per difendere i propri sentimenti in un assetto sociale poco più che feudale. Adesso ha tre figli, tre nipoti e una pronipote. E’ stata recentemente ricevuta in polveriera per un’onorificenza, legata ai suoi servizi negli anni passati. Era impiegata all’ufficio personale, quando non molte donne avevano raggiunto questo status libero.
«Mi piace molto leggere e scrivere, ho tenuto un diario». In cui, ovviamente, Gianni Caloni, l’amore, fa la parte del leone. E poi l’orto. «Radicchio, pomodori, patate, fiori, ma anche galline e tacchini». Piccolo mondo antico. Piccolo negli spazi, forse, ma grande nei sentimenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

FOTOGRAFIA

Figure contro, la fotografia della differenza: mostra allo Csac Foto

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia