18°

28°

Provincia-Emilia

"Una speranza in più per gli alluvionati"

"Una speranza in più per gli alluvionati"
Ricevi gratis le news
0

Cristina Pelagatti
Il comitato 11 giugno ha commentato con soddisfazione la risoluzione che dà  una nuova speranza agli alluvionati
«Il 1° di agosto 2012- ha spiegato Nicola Luberto, coordinatore del comitato 11 giugno- è stata approvata alla Camera dei Deputati nella Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici, una risoluzione a firma dell’on. Motta e firmata anche da altri Parlamentari della Provincia di Parma (Libè, Rainieri e Lunardi), avente per oggetto la richiesta di impegnare il governo a rivalutare la dichiarazione di stato di calamità naturale per le zone del parmense (Sala Baganza, Collecchio e Fornovo) colpite l’11 giugno 2011 da eventi calamitosi».
«Il Comitato 11 giugno di Sala Baganza- ha specificato Luberto- ha collaborato fattivamente con lo staff dell’on. Motta dando indicazioni precise su quanto avveniva per altre realtà alluvionate nel resto d’Italia, da ultimo la segnalazione di stanziamenti di fondi per la provincia di Teramo. Collaborazione che ha portato il sottosegretario Tullio Fanelli, a nome del Governo, a ritenere necessario da parte del Ministero e della stessa Protezione Civile, che in un primo tempo non aveva concesso lo stato di calamità naturale nonostante un morto e ingenti danni economici a strutture pubbliche, privati e aziende produttive, un’ulteriore valutazione sulla portata del nubifragio».
Luberto ha parlato di «un buon punto di partenza per riprendere l’iter burocratico che metta in campo i vari soggetti istituzionali a fare la loro parte, con tutti i passi necessari, come per esempio la richiesta di reiterare la dichiarazione di calamità naturale, cosa fattibile come dimostrato da Opcm a firma del governo Monti per altre Regioni colpite da alluvioni».
Il Comitato 11 giugno di Sala ha ricordato che nel mese di settembre scade anche la proroga della dichiarazione di Crisi Regionale: «Riteniamo quindi opportuno che si arrivi ad un incontro istituzionale tra Comuni, Provincia, Regione e Comitati di cittadini per valutare tutti i passi necessari per non sprecare il meritevole lavoro dell’on. Motta e per cogliere tutte le opportunità che la risoluzione approvata in parlamento può offrire, nella speranza di vedere riconosciuti i diritti primari dei cittadini colpiti economicamente dall’evento calamitoso e continuare l’azione intrapresa per la messa in sicurezza del territorio. Volontà politica, impegno concreto di vicinanza ai cittadini  e collaborazione fattiva con i Comitati di cittadini- ha concluso Luberto- sono gli unici strumenti per mettere in campo quella forma di democrazia partecipata nella difesa del bene comune».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design