14°

27°

Provincia-Emilia

"Folle" divertimento a Colorno

"Folle" divertimento a Colorno
Ricevi gratis le news
0

 Cristian Calestani

Il loro era lo spettacolo più atteso tra quelli gratuiti e le aspettative non sono state tradite. Il duo del «Teatro Gestual de Chile» Murmuyo e Metrayeta ha entusiasmato le migliaia di persone che anche ieri, sfidando le previsioni meteo, hanno affollato le strade del centro storico di Colorno per assistere agli spettacoli dell’ultima giornata del festival internazionale di circo e teatro di strada «Tutti matti per Colorno». Gli spettatori, tra cui tantissimi bambini pronti a sedersi in prima fila, si sono attrezzati al meglio con impermeabili e ombrelli in modo da contrastare i capricci del maltempo, ma anche i numeri a sorpresa del duo cileno che quest’anno – oltre allo show proposto all’incrocio di piazzale Vittorio Veneto dove sono stati fermati e presi in giro decine di automobilisti - hanno improvvisato un maxi-gavettone tra il pubblico al termine delle performance previste in piazza Garibaldi. 
Prima e dopo l’esibizione dei due cileni - vero e proprio spauracchio degli automobilisti di passaggio  – è stato un susseguirsi incalzante di spettacoli con show che, nonostante il deciso calo delle temperature e qualche perturbazione soprattutto nella serata di sabato, hanno animato nove diversi angoli del paese. Quando, come successo sabato sera, la pioggia è caduta troppo insistentemente gli artisti e il pubblico hanno improvvisato un’organizzazione alternativa degli spettacoli sotto i portici di piazza Garibaldi e del Comune. Ieri l’apertura è stata affidata alle acrobazie su corda del duo del «Circo Pitanga». Poi è stata la volta delle marionette mosse a tempo di musica dal bulgaro Teodor Borisov e dei giochi di abilità della compagnia «Guixot de 8». Sorprendente anche l’esperienza nella spa «Subtropicana» degli olandesi «De Stije Want» nella quale ci si ritrova, come per magia, nel bel mezzo di una partita di pallanuoto. 
Il fachirismo e l’escapologia sono stati invece i fili conduttori dello spettacolo del «Circo Carciofo» mentre battute e risate si sono fuse al meglio nella performance di giocoleria e clowneria dei «Giullari del diavolo»: uno dei gruppi maggiormente apprezzati. Tanti anche gli spettacoli dove protagonista è stata la musica con il folle quartetto d’archi inglese «Classycool», i percussionisti messicani «Quetzalcoatl» abili a destreggiarsi tra il fuoco e l’«Orchestre international du Vetex», collettivo di musicisti francesi, valloni e fiamminghi che ha proposto brassmusic, note klezmer e ska. Questa sera alle 21.30 piccola appendice con un extra per lo spettacolo «L’homme cirque» di David Dimitri pronto a farsi sparare da un cannone nello spazio circo del giardino della Reggia.  
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover