13°

26°

Provincia-Emilia

Violenza sulla nipotina: un arresto nel Parmense

Ricevi gratis le news
13

L'accusa è pesante: violenza sessuale su una bambina. In una parola, pedofilia. Con questa accusa è finito in manette un uomo di sessant'anni che abita nel Parmense.
Sull'episodio c'è il massimo riserbo degli inquirenti. Per ora, l'unica certezza sono le manette scattate ai polsi dell'uomo, un famigliare della piccola che ora è nel carcere di via Burla in attesa della convalida dell'arresto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Puzzi

    14 Settembre @ 20.48

    ancora una volta UN NONNO!!! I pedofili non sono l'uomo nero che fanno vedere negli sciocchi telefilm americatni. Che arrivano di corsa col furgoncino coi vetri oscurati e rapiscono un bimbo per poi schizzare via sgommando. I pedofili sono mio padre, mio fratello, il prete, il vicino di casa, l'insegnate. A cui affidiamo i figli convinti che siano così al sicuro. Attente mamme e papà, guardatevi dal pericolo che è molto più vicino a voi. E' del tutto inutile accompagnare i bimbi a scuola. Magari è DENTRO la scuola il pericolo, o DENTRO casa nostra. Purtroppo. E comunque, ha ragione chi propone di mettere foto e nomi sulla pubblica piazza. Non certo i nomi delle vittime, chi mai ha potuto pensare una cosa simile!, ma quello dei PORCI IMMONDI. Negli Stati Uniti esiste una lista di diominio pubblico sui siti della Polizia e dell' FBI, con nomi e foto di TUTTI I PEDOFILI ed il loro attuale indirizzo. In Italia invece si fanno gli indulti, i patteggiamenti, le forme alternative di carcerazione. E questi animali sono il giorno dopo ancora in strada liberi di irriderci e sfotterci coi loro sorrisi perversi. E' FOLLIA PURA. Almeno pubblichino i loro nomi così che, se non provvede il Giudice, saremo noi a tenere al sicuro i nostri figli da quelle bestie.

    Rispondi

  • franco

    14 Settembre @ 17.11

    Fra tutti i reati , ritengo che quelli di questo genere siano i piu^, RIVOLTANTI che si possono ,solo minimamente descrivere , perche^ perpetrati ai danni di bimbi innocenti , che mi auguro possano ( anche se ritengo sia difficile ) , a livello psicologico con adeguato supporto medico ,non avere traumi col passare del tempo . CRISS.

    Rispondi

  • CLAUDIO

    14 Settembre @ 17.06

    Che schifezza Castrazione chimica,unica soluzione LIBERO OPINIONISTA OPINABILE

    Rispondi

  • Patty Smith

    14 Settembre @ 12.30

    Questa volta mi sento di dire: "FACCIAMO COME IN AMERICO CHE METTONO NOME E COGNOME CON FOTO SUL SITO DELLA POLIZIA" tutti devono sapere chi sono altrochè tenere tutto segreto. Un bello sputtanamento ci vuole per quegli schifosi pervertiti.

    Rispondi

  • Ari

    14 Settembre @ 09.26

    Casadiio, nome e viso non si mettono per proteggere le vittime.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

1commento

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perché ho sempre detto no a Pavarotti"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

tg parma

Le voci del corteo del 25 Aprile: "E' la festa più bella e più vera"

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

incidenti

Una moto a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15: due in Rianimazione

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

tg parma

Volata finale: entusiasmo ed esperienza le armi del Parma Video

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

4commenti

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

SCUOLA

Romagnosi, Boito, Sanvitale Fra Salimbene e Verdi: il grande concerto

ITALIA/MONDO

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

SPORT

tifosi violenti

Champions, la polizia inglese conferma: arrestati due romani per tentato omicidio

2commenti

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

NAPOLI

Scheletro di bimbo negli scavi di Pompei. Il direttore: "Grande scoperta"

gusto light

La ricetta "green" - Insalatona di cetrioli con mele e noci

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento