14°

24°

Provincia-Emilia

Si schianta in auto contro un camioncino: muore 41enne

Si schianta in auto contro un camioncino: muore 41enne
Ricevi gratis le news
8

FONTANELLATO – E' costato la vita a Federico Conti, quarantunenne originario di San Secondo ma residente da tempo a Fontanellato, l'incidente avvenuto ieri sera poco dopo le 19,30 sulla strada provinciale di Cannetolo.

Salendo sul cavalcavia che passa sopra all'autostrada, pochi metri oltre il centro abitato di Cannetolo, la Peugeot 206 su cui viaggiava Conti ha invaso la corsia opposta e si è andata a schiantare, in un impatto frontale, con un camion del trasporto latte condotto da un cinquantasettenne di Soragna che stava terminando il giro dei ritiri dalle aziende agricole della zona.
Un impatto violentissimo a seguito del quale l'utilitaria ha iniziato a girare su se stessa sbattendo contro il guard-rail e riducendosi ad un cumulo di lamiere contorte.

Altre informazioni sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Matteo

    01 Ottobre @ 11.21

    mi dispiace molto...purtroppo c'è poco da dire quando succede una tragedia così, le parole sono superflue, e dovrebbero servire solo a consolare e stare vicini alla famiglia. Condoglianze...

    Rispondi

  • Daniele

    01 Ottobre @ 10.07

    Buongiorno ringrazio a nome di tutti quelli che stanno lasciando un pensiero per Fede , parlo a nome della famiglia in quanto sono suo cugino. Grazie a tutti ancora

    Rispondi

  • giulia

    01 Ottobre @ 00.58

    Antonio condivido a pieno il tuo pensiero.A parole sono tutti i più bravi, i più intelligenti ed hanno sempre qualcosa da insegnare agli altri.Come in tutte le circostanze della vita bisogna trovarsi nelle situazioni.....non si può dire sempre che sono la velocità o la distrazione le cause degli incidenti.Purtroppo c'è chi anche mentre si trovava al volante ha avuto un malore....e sfido chiunque a riuscire a mantenere il controllo di un'auto o altro mezzo....Non sappiamo il motivo che da come si legge nell'articolo ha causato l'invasione della corsia opposta....con questo però ci tengo a dire che bisogna andar piano e non farsi distrarre ma non sono le uniche cause degli incidenti.......Quest'uomo non lo conoscevo ma adesso tutti coloro che lo hanno conosciuto e che conoscono la famiglia devono assolutamente stare vicino alla famiglia ed aiutarli a rielaborare il lutto......e far di tutto per mantenere vivo il ricordo di quest'uomo.......purtroppo indietro non si torna e mi auguro che i suoi famigliari abbiano fede e che li possa aiutare....c'è da augurarsi che ogni volta che ci si mette su un mezzo di non farsi male e di non far male a nessuno e neanche di trovarsi in una situazione in cui ti trovi dall'altra parte,in questo caso il camionista,perchè in un qualche modo anche la sua vita è sconvolta, lo shock e quei momenti rimarrano indelebili nella sua mente........non conosco la famiglia ma gli porgo le mie condoglianze e "non fatevi vedere piangere,fatevi vedere forti perchè da lassù lui vuolle vedervi il più forti possibile e vi proteggerà....gli angeli no si vedono ma adesso lui è un angioletto che vi proteggerà e vi starà vicino in ogni momento della vostra vita.......fatevi forza per lui".......

    Rispondi

  • antonio

    30 Settembre @ 21.00

    Nella vita di chi guida un auto e capitato a tutti di avare un attimo di distrazione, o un'imprudenza. A chi gli è andata bene, e non ha trovato nessuno dall'altra parte la può raccontare Lui. A chi come a Federico ha avuto la sfortuna di trovare dall'altra parte un camioncino, purtroppo la raccontano i giornali. Condoglianze ai Suoi genitori.

    Rispondi

  • cristina

    30 Settembre @ 17.53

    BISOGNA ANDARE PIANO!!!!!! E' INUTILE , SI E' VERO ALCUNE STRADE NON SONO IL MASSIMO, MA LA VELOCITA' E LA DISTRAZIONE SONO AI PRIMI POSTI

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant  convola a nozze con Anna Eberstein

cinema

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant convola a nozze con Anna Eberstein

Televisione: torna "Morning Voyager" con Roberto Giacobbo

Roberto Giacobbo (foto dal profilo Facebook di Voyager)

TELEVISIONE

Da Voyager a Rete4 e Focus: Roberto Giacobbo passa a Mediaset

Scopri la Top10 delle donne più sexy del 2018: Emilia Clarke

L'INDISCRETO

Scopri la Top10 delle donne più sexy del 2018

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna

FOTOGRAFIA

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

Lealtrenotizie

Esplode un ordigno alla Polveriera: un operaio in Rianimazione

noceto

Esplosione alla Polveriera: un operaio di 37 anni in Rianimazione

1commento

Spavento

Bimbo scappa dalla materna. Trovato dopo mezz'ora

2commenti

POLITICA

Intesa Lega-M5S: alta affluenza nei gazebo a Parma e provincia Video

La cronaca e le interviste del 12 Tg Parma

PARMA

Intonaco pericolante: via Garibaldi chiusa questa mattina Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

12 tg parma

Domenica festa-promozione con Lizhang. Serie A: ecco le date-chiave 2018-2019

Quattro squadre dell'Emilia-Romagna si affronteranno nella massima serie. Si inizia il 19 agosto

Polemica

Ubriachi in via D'Azeglio. Protesta dei residenti

Borgotaro

Addio a Francesco Peluso, carabiniere pluridecorato

In strada

Ciclisti e automobilisti, convivenza difficile

4commenti

carabinieri

Lite in via Europa: accoltellato un 21enne dominicano

2commenti

FIDENZA

Addio all'ex consigliere comunale Denti

PARMA

Peppe incontra... Giuseppe: il maestro Vessicchio sulla panchina di Verdi

Band

I Nomadi venerdì a Salso, intervista a Carletti

festa

"BentornAto in A": esplode la gioia sui social di tutto il mondo Gallery

Colorno

Lo stalker insiste ma finisce ai domiciliari

GAZZAREPORTER

Forte temporale in Valceno

Sant'Ilario d'Enza

Si intesta un rimorchio rubato nel Parmense e gestisce un'attività con dati falsi: denunciato

Un 33enne salernitano, pregiudicato, è accusato di ricettazione, truffa e falsità in scrittura privata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quelli delle Br non furono “errori”: furono crimini

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Non solo calcio. Così Parma in tre anni ha vinto tutto

di Michele Brambilla

3commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

Urta uno specchietto durante un sorpasso: picchiato con una mazza da baseball

2commenti

eruzione

Paura alle Hawaii, e per i vulcanologi è solo l'inizio: lava in oceano, arriva nube tossica Foto

SPORT

12 tv parma

Bar Sport, speciale serie A con i crociati in studio

L'INTERVISTA

L'ad Carra: «Parma in A con merito e sofferenza»

SOCIETA'

AMBIENTE

Nasce a Fico il 'Frutteto della Biodiversità''. E c'è anche il simbolo di Badia Cavana

LA PEPPA

La ricetta Crostatine alle pesche, dolci che fanno gola a tutti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più